NOTIZIA

Visita ministro Speranza: “Grazie a nome di tutta la città”

“Condivido il suo l’appello a non abbassare la guardia contro il Covid: dobbiamo fare attenzione alle precauzioni indicate dalle autorità sanitarie. Mascherine e gel sono le nostre armi”

“Ringrazio a nome di tutta la città il ministro Speranza per la visita di questa giornata, dedicata alle eccellenze pubbliche e private della sanità del nostro territorio”.

“Il ministro ha fatto visita alla Menarini,  prima azienda italiana nel settore farmaceutico, che ha presentato gli ultimi progetti tra cui l’impegno per la produzione di test per il Covid, la ricerca per individuare una cura contro il virus, ma anche la recente acquisizione di un’importante azienda negli Stati Uniti e il progetto di realizzare un nuovo stabilimento a Sesto Fiorentino, alle porte di Firenze, con 250 dipendenti”.

“Altrettanto significativa è stata la visita del ministro sia all’ospedale pediatrico Meyer, eccellenza europea della pediatria, sia all’ospedale di Careggi, il più importante della Toscana. La visita del ministro per noi ha avuto un significato ancora più rilevante visto il momento difficile e gli impegni che Speranza quotidianamente deve affrontare per fronteggiare l’emergenza Covid che, seppure attenuata, non va assolutamente sottovalutata. Condivido le considerazioni e l’appello del ministro Speranza a non abbassare la guardia. L’Italia e Firenze stanno rispondendo bene, ma proprio perché abbiamo assistito a recrudescenze particolari in altri Paesi del mondo dobbiamo ora più che mai fare attenzione alle precauzioni indicate dalle autorità sanitarie. Mascherine e gel disinfettante sono le nostre prime fondamentali armi per evitare un ritorno dell’epidemia”.

FOTO

Title

Previous
Next

ALTRE NOTIZIE

ALTRE NOTIZIE

Nardella, “Il Maggio è in via di risanamento e lo ...

29 Novembre 2020

Gentile Direttore, il Teatro del Maggio Musicale Fiorentino, eccellenza mondiale dell’opera e della musica sinfonica, merita attenzione nel descriverne l’attività artistica e nel valutarne la...

Emergenza Covid-19: “Cauto ottimismo ma non abbassiamo la ...

25 Novembre 2020

Oggi seconda riunione in videoconferenza della Conferenza permanente sulla sanità dell’area fiorentina “I dati  dei contagi nell’area metropolitana fiorentina oggi ci permettono di essere...

A Nasrin Sotoudeh le Chiavi della città

24 Novembre 2020

Consegnate a suo nome all’attivista del Movimento Donne Iraniane Sabri Najafi: “Ci auguriamo che il suo rilascio possa diventare definitivo. Useremo tutta la nostra forza istituzionale per...