NOTIZIA

Tour del sindaco nelle biblioteche: da oggi una struttura per quartiere aperta per l’intera giornata del sabato

Un tour nelle biblioteche dei quartieri per informare i lettori e frequentatori dell’ampliamento dell’orario di apertura. Questa mattina il sindaco Dario Nardella insieme all’assessore allo sviluppo economico Cecilia Del Re e al consigliere delegato per le politiche giovanili Cosimo Guccione ha visitato le cinque biblioteche, una per ogni quartiere, che da oggi saranno aperte per l’intera giornata di sabato (dalle 10 alle 19). Si tratta delle biblioteche Pietro Thouar (Quartiere 1), Mario Luzi (Quartiere 2), Villa Bandini (Quartiere 3) e Orticoltura (Quartiere 5) che da vanno ad aggiungersi alla BiblioteCaNova Isolotto (Quartiere 4) e alla Biblioteca delle Oblate, che già da anni propongono un amplio orario.

 

“Si tratta di un servizio in più che diamo ai cittadini e che risponde a una richiesta molto forte che arriva proprio dagli utenti e dai frequentatori delle biblioteche – ha sottolineato il sindaco Nardella -. Le biblioteche nella nostra città non sono soltanto luoghi di lettura o di prestito di libri, sono centri di cultura diffusa e di aggregazione sociale dove si organizzano mostre, convegni, incontri e sedi abituali di iniziative promosse dalle associazioni. Sono quindi veri e propri luoghi di comunità. E i numeri lo confermano. Firenze può vantare record importanti: quest’anno le presenze nelle biblioteche comunali hanno sfiorato quota un milione e 200mila e il numero dei libri prestati per cittadino è il doppio rispetto alla media nazionale”. Il sindaco ha poi ricordato che questo ampliamento dell’orario di apertura delle biblioteche era stato oggetto di una mozione presentata dai consiglieri del Pd, primi firmatari Del Re e Guccione, e approvata dal parlamentino fiorentino. “La mozione, fatta propria dalle commissioni 5 e 9, aveva l’obiettivo di dare una risposta a una richiesta che arrivata dai cittadini e dagli utenti delle biblioteche e al tempo stesso ampliare l’offerta culturale e le occasioni di aggregazione nelle periferie – hanno spiegato Del Re e Guccione – . Oggi siamo molto soddisfatti di vedere che questa richiesta è diventata un servizio concreto che non solo avvicina Firenze alle città europee ma che si è tradotto anche in nuove opportunità di lavoro”.

 

Ma le novità non finiscono: la Biblioteca Palagio di Parte Guelfa, in pieno centro storico, da domani sarà aperta anche la domenica dalle 10 alle 18. I nuovi orari saranno in vigore da settembre a giugno compresi. L’estensione dell’orario di apertura rappresenta, non solo uno degli obiettivi strategici dell’amministrazione comunale, ma anche un’esigenza fortemente sentita dall’intera cittadinanza di una maggiore accessibilità delle biblioteche e fruizione dei servizi bibliotecari durante il fine settimana: una biblioteca aperta anche il week end in ciascun quartiere costituisce, infatti, un presidio per l’intera comunità, oltre a sottolineare l’importanza delle attività e il ruolo delle biblioteche nell’offerta formativa, culturale, di crescita ed alternativa educativa di bambini e ragazzi, nonché la valenza sociale dei servizi proposti agli anziani.

 

Il sindaco Nardella nell’occasione ha anche annunciato l’estensione a tutta la città del servizio del Bibliobus, la biblioteca itinerante ideata e curata da BiblioteCaNova Isolotto fin dal 1995. Attualmente la biblioteca su ruote copre itinerari nel territorio del quartiere 4: davanti ai giardini pubblici, alle parrocchie, ai supermercati, nei cortili delle scuole, nelle piazze, durante i mercati e le feste di quartiere. Da gennaio il servizio sarà ampliato anche agli altri quartieri con due itinerari per ciascuna circoscrizione individuati in modo tale da assicurare il servizio bibliotecario dove non è presente e sulla base delle abitudini dei cittadini nel frequentare luoghi pubblici o centri di aggregazione.
“Siamo molto contenti di offrire questi nuovi servizi aggiuntivi che, siamo sicuri, saranno apprezzati dai cittadini” ha concluso il sindaco.
Per info: www.biblioteche.comune.fi.it

FOTO

Title

Previous
Next

ALTRE NOTIZIE

  • In viale Corsica arrivano i nuovi alberi

    15 novembre 2017

    Operai al lavoro, da questa mattina, per la messa a dimora dei nuovi alberi in viale Corsica. A visitare il cantiere il sindaco Dario Nardella e l’assessore all’ambiente Alessia...

  • Festa dell’Albero alla scuola Pertini con il sindaco ...

    14 novembre 2017

    Nuovi alberi per realizzare un piccolo bosco alla scuola primaria Pertini. É partita questa mattina la messa a dimora di 32 esemplari tra sorbi, frassini e querce. Protagonisti un centinaio di...

  • Aperto oggi il nuovo parcheggio di Castello

    14 novembre 2017

    Un piccolo intervento molto atteso dai cittadini e che dà una risposta importante ai residenti, ai genitori degli alunni della scuola e ai frequentatori degli impianti sportivi. È il nuovo...

  • Dal 14 al 17 giugno torna alla Visarno Arena il festival ...

    13 novembre 2017

    Foo fighters, Guns N’ Roses, Iron Maiden, Ozzy Osbourne, Avenged Sevenfold, Judas Priest e molte altre band che si aggiungeranno nei prossimi giorni saranno i protagonisti dell’edizione 2018 di...

  • Fiorino d’oro al collezionista e storico dell’arte ...

    10 novembre 2017

    Il sindaco di Firenze Dario Nardella ha consegnato il Fiorino d’oro, massima onorificenza cittadina, allo storico, collezionista, appassionato d’arte Detlef Heikamp. La cerimonia si è svolta in...

  • Torna a Firenze la maratona di musica a corda “Strings ...

    10 novembre 2017

    Oltre 50 luoghi della cultura, tra musei, biblioteche, archivi, palazzi storici, chiese e teatri, diventeranno per due giorni il palcoscenico d’eccezione di circa 80 momenti musicali, realizzati...

  • Capodanno, torna il concertone al Piazzale Michelangelo

    10 novembre 2017

    Torna, dopo il debutto lo scorso anno, il concertone pop di Capodanno al Piazzale Michelangelo. Gli altri luoghi coinvolti per la festa del 31 dicembre saranno Piazza Signoria, Piazza Santissima...

  • Visita del sindaco Nardella alla rinnovata piazza dei ...

    10 novembre 2017

    Quasi 1.740 metri quadrati di pietre smontate, scelte e depositate presso il magazzini comunali in attesa di essere utilizzate per piazza del Carmine e per le altre strade cittadine; quasi 2.300...

  • Unity in diversity, consegnata al Papa la carta dei sindaci

    8 novembre 2017

    E’ stata consegnata a Monsignor Sánchez Sorondo affinché sia portata all’attenzione di Papa Francesco la carta preparata e firmata dai sindaci che hanno partecipato ad Unity in Diversity,...

  • Il sindaco Nardella incontra il primo cittadino di Fès

    7 novembre 2017

    Scoprire nuovi terreni di collaborazione e di scambi in settori come il turismo, la cultura, l’artigianato, il commercio. E l’obiettivo di mettere in campo sinergie per cercare nuove opportunità...

  • Il sindaco Nardella incontra il primo cittadino di Tirana

    6 novembre 2017

    Scambi economici, collaborazione su temi come illuminazione pubblica, raccolta rifiuti con cassonetti interrati, smart city e sulla mobilità sostenibile. Sono questi alcuni dei temi affrontati...

  • Piazza del Carmine, arrivano gli alberi

    6 novembre 2017

    È iniziata oggi la piantumazione dei ventitre alberi, per la precisione 4 canfore e 19 aceri, in piazza del Carmine. Le piante andranno a creare un vero e proprio boschetto sul lato opposto alla...

ALTRE NOTIZIE

In viale Corsica arrivano i nuovi alberi

15 novembre 2017

Operai al lavoro, da questa mattina, per la messa a dimora dei nuovi alberi in viale Corsica. A visitare il cantiere il sindaco Dario Nardella e l’assessore all’ambiente Alessia...

Festa dell’Albero alla scuola Pertini con il sindaco ...

14 novembre 2017

Nuovi alberi per realizzare un piccolo bosco alla scuola primaria Pertini. É partita questa mattina la messa a dimora di 32 esemplari tra sorbi, frassini e querce. Protagonisti un centinaio di...

Aperto oggi il nuovo parcheggio di Castello

14 novembre 2017

Un piccolo intervento molto atteso dai cittadini e che dà una risposta importante ai residenti, ai genitori degli alunni della scuola e ai frequentatori degli impianti sportivi. È il nuovo...