NOTIZIA

Scoppio del Carro, nella domenica di Pasqua torna l’appuntamento con l’antica tradizione popolare fiorentina

Torna nella domenica di Pasqua, 21 aprile 2019, l’appuntamento con lo Scoppio del Carro, l’antica tradizione popolare fiorentina che si tramanda da oltre nove secoli. La rievocazione ripercorre le gesta dei fiorentini alle Crociate e del loro ritorno in città nel 1101.

All’evento saranno presenti le autorità cittadine. Quest’anno l’intera manifestazione sarà trasmessa da RTV 38 sul canale 15 del digitale terrestre.
La partenza del corteo con il Brindellone avverrà, come sempre, da Porta al Prato; seguirà l’esibizione dei Bandierai degli Uffizi in piazza della Repubblica, il sorteggio del torneo di San Giovanni del Calcio storico fiorentino che precede di qualche minuto lo spettacolo pirotecnico.
Anche quest’anno la cerimonia si svolgerà in due momenti.

Sabato 20 aprile

Ore 20.35 Una rappresentanza del Corteo della Repubblica Fiorentina parte dal Palagio di Parte Guelfa, proseguendo per via Porta Rossa, Por S. Maria, via Vacchereccia, Piazza della Signoria.

Ore 20.45 Piazza della Signoria, il Sindaco con il Gonfalone si unisce al Corteo della Repubblica, per raggiungere la Chiesa dei Santi Apostoli e Biagio attraverso via Vacchereccia, via Por S. Maria, Borgo SS. Apostoli, Piazza del Limbo.

Ore 21.00 Chiesa SS. Apostoli: il Corteo entra in Chiesa per la benedizione, poi con il Porta Fuoco ed il reliquario con le Pietre del Santo Sepolcro, prosegue per borgo SS. Apostoli, via Por Santa Maria, via Vacchereccia, Piazza della Signoria, Via Calzaiuoli, Piazza del Duomo.

Ore 21.30 Sagrato del Duomo: schieramento del Corteo ai lati del Portone Centrale dove si unisce la processione che dalla Sacrestia arriva sul Sagrato.

Ore 22.00 Inizio della veglia e accensione del fuoco.

Ore 22,30 Il Corteo ed il Gonfalone rientrano per Via Calzaiuoli alla propria sede.

Domenica di Pasqua 21 aprile

Ore 6,15 Arrivo Buoi alle Cascine, viale dell’Aeronautica.

Ore 7,15 Partenza Buoi dalle Cascine, viale dell’Aeronautica.

Ore 7,30 Il “Carro del Fuoco”, accompagnato dal Corteo Storico della Repubblica Fiorentina, parte dal deposito di via il Prato per raggiungere piazza del Duomo con il seguente itinerario:

Da Via il Prato, Borgo Ognissanti, Piazza Goldoni, Via della Vigna Nuova, Via Strozzi, Piazza della Repubblica, via Roma con arrivo in Piazza San Giovanni.

Ore 8,10 Una rappresentanza dei Bandierai degli Uffizi raggiunge Piazza della Repubblica percorrendo via Pellicceria, con esibizione di sbandieratori e musici e successivo ricongiungimento al Corteo proveniente da via il Prato.

Ore 8,20 Una rappresentanza del Corteo Storico della Repubblica Fiorentina parte da Piazzetta di Parte Guelfa, proseguendo per Via Porta Rossa, Loggia del Mercato Nuovo, Via Vacchereccia, Piazza della Signoria dove alle ore 8,45 circa, con il Gonfalone, il Sindaco e le Autorità, si muove verso Via Vacchereccia, Via Por S. Maria, Borgo S. Apostoli, Piazza S. Trinita, Via Tornabuoni, Via Strozzi, Piazza della Repubblica, Via Roma, Piazza S. Giovanni con arrivo alle ore 9,40.

Ore 9,30 Arrivo in piazza S. Giovanni del Corteo Storico con il Carro del Fuoco.

Ore 10,00 circa Sorteggio per l’abbinamento delle partite del Torneo di San Giovanni.

Ore 11,00 Scoppio del Carro

Al termine della Messa alle ore 12,30 circa il Gonfalone, il Porta Fuoco con il reliquario con le Pietre del Santo Sepolcro, escono dal Portone centrale della Cattedrale, percorrendo Via Calzaiuoli, Piazza della Signoria, Via Vacchereccia, Borgo S. Apostoli (Chiesa SS. Apostoli) con deposizione delle Pietre del Santo Sepolcro.

Rientro del Gonfalone in Palazzo Vecchio con percorso inverso.

Il Brindellone viene accompagnato in Via il Prato dalla Polizia Municipale con percorso inverso.

Il programma potrà subire delle variazione in merito agli orari del sabato, in base alle esigenze della Curia.

FOTO

Title

Previous
Next

ALTRE NOTIZIE

  • Bene la prima ma dobbiamo ricostruirci. La mia intervista a ...

    29 Maggio 2019

    «Zingaretti ha passato la prima prova ma attenzione: niente trionfalismi. Io non credo alle elezioni anticipate, rischieremmo di non essere pronti. Prima dobbiamo ricostruirci». Il giorno dopo il...

  • “Subito un candidato per la Regione”. La mia ...

    29 Maggio 2019

    È il sindaco che nel tempo della crociata salviniana ha sconfitto la Lega, polverizzato i 5 stelle, annientato le altre forze politiche in campo. Preferito dal 57% dei fiorentini, oltre 109mila voti...

  • Sport come partecipazione, socialità, aggregazione

    24 Maggio 2019

    In questi anni ne ho avuto tante dimostrazioni. Ma oggi, devo dire, l’ho davvero potuto toccare con mano. Sport significa aggregazione, inclusione sociale. Sport significa fare comunità. E con...

  • 22 Maggio 2019

    Pensava di guarire le sue pene d’amore scarabocchiando i muri del loggiato del Corridoio Vasariano. Non solo non ha risolto nulla, ma è stato scoperto ed individuato dai vigili ed è scattata...

  • Gli appuntamenti di giovedì 23 maggio

    22 Maggio 2019

    Ecco i miei appuntamenti per giovedì 23: Ore 8, in diretta a Controradio. Ore 11.30, posa della prima pietra di “Palazzo Wanny” (via del Cavallaccio, 32). Ore 13, sopralluogo in piazza delle...

  • Giovani, mobilità, cultura

    21 Maggio 2019

    Sopralluogo questa mattina all’ex Panificio Militare: ora c’è l’approvazione definitiva al piano di recupero. Dopo anni di abbandono l’intervento porterà alla trasformazione dell’area,...

  • Gli appuntamenti di mercoledì 22 maggio

    21 Maggio 2019

    Ecco i miei appuntamenti per mercoledì 22: – Ore 7.30, in diretta ospite alla rassegna stampa del Tgt di Italia7. – Ore 12.15, conferenza stampa sulle indagini della Polizia municipale...

  • Orti urbani e impianti sportivi riqualificati

    20 Maggio 2019

    Un sogno sostenibile che può diventare realtà: con nove spazi verdi recuperati in tutti i quartieri, vogliamo garantire un orto per ogni fiorentino che lo vorrà. Il progetto Orti Urbani continua a...

  • Gli appuntamenti di martedì 21 maggio

    20 Maggio 2019

    Ecco i miei appuntamenti per martedì 21: Ore 8, in diretta su Lady radio. Ore 9.30, sopralluogo al Panificio Militare (via dei Marignolli). Ore 11, a Montedomini per l’inaugurazione della sede...

  • Cascine in festa, via allo sprint finale

    20 Maggio 2019

    La pioggia non ha fermato il grande picnic alle Cascine. Ieri c’erano almeno 1700 persone, non più, come inizialmente previsto, al prato del Quercione ma all’ippodromo del Visarno. Nonostante la...

  • Domenica di sport e festa

    19 Maggio 2019

    Corsa bagnata, corsa fortunata! Un fiume blu e arancione ha “invaso” Firenze incurante della pioggia: più di 13mila persone hanno partecipato alla Deejay Ten, gara non competitiva...

  • Gli appuntamenti di lunedì 20 maggio

    19 Maggio 2019

    Ecco i miei appuntamenti per lunedì 20: – Ore 10.30, sopralluogo agli orti sociali all’Argingrosso (via delle Isole). – Ore 14.45, Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio per la Hall...

ALTRE NOTIZIE

Bene la prima ma dobbiamo ricostruirci. La mia intervista a ...

29 Maggio 2019

«Zingaretti ha passato la prima prova ma attenzione: niente trionfalismi. Io non credo alle elezioni anticipate, rischieremmo di non essere pronti. Prima dobbiamo ricostruirci». Il giorno dopo il...

“Subito un candidato per la Regione”. La mia ...

29 Maggio 2019

È il sindaco che nel tempo della crociata salviniana ha sconfitto la Lega, polverizzato i 5 stelle, annientato le altre forze politiche in campo. Preferito dal 57% dei fiorentini, oltre 109mila voti...

Sport come partecipazione, socialità, aggregazione

24 Maggio 2019

In questi anni ne ho avuto tante dimostrazioni. Ma oggi, devo dire, l’ho davvero potuto toccare con mano. Sport significa aggregazione, inclusione sociale. Sport significa fare comunità. E con...