NOTIZIA

Salviamo il legame Italia – Usa. La mia intervista al Corriere della Sera

Sindaco Dario Nardella il Comune di Firenze si costituirà parte civile se i due carabinieri verranno rinviati a giudizio. Basterà per ricucire tra la città e la comunità Usa? «Ho fiducia nella magistratura ma quello che emerge già basta per dare un giudizio severissimo su questo episodio inqualificabile. Mi sento di dire che i responsabili dello stupro meritano una condanna esemplare…».

È severo anche il giudizio del Dipartimento di Stato. «Domani (oggi,ndr) incontrerò il console americano per chiedere di poter vedere le due ragazze e le loro famiglie in modo da manifestare loro tutta la vicinanza della città perché la nostra è una comunità aperta, plurale e accogliente. Non possiamo permetterci di incrinare un rapporto antico tra Firenze e gli Stati Uniti. Anzi, tra l’Italia e gli Stau Uniti».

Sue frasi estrapolate da un ragionamento più articolato («…Non è Disneyland, non è la città dello sballo») hanno provocato reazioni negative. Si scusa, come chiede il MgS? «La mia condanna è stata chiara e incondizionata. Insinuare che abbia voluto accreditare una pur minima corresponsabilità delle due ragazze è un’accusa infamante e calunniosa che non accetto. È patetico ridurre questo dramma a pura polemica politica».

Lei ha insistito sul tasso alcolico della movida fiorentina. «In questa vicenda i criminali sono gli stupratori e le vittime sono le ragazze. Punto. Detto questo, io, ma lo ha fatto anche il mio predecessore Matteo Renzi, sento il dovere di preoccuparmi delle condizioni in cui vivono e si divertono i nostri giovani. Non sarei un buon sindaco se non mi occupassi del tasso alcolico dei ragazzi e dei pericoli ai quali si espongono. Se fosse confermato lo stato di ebbrezza delle due ragazze americane saremmo di fronte a un’aggravante per i due carabinieri».

Nel 2016 a Firenze ci fu l’omicidio della cittadina americana Ashiey Olsen. Ora la città ha una nuova crisi di immagine sui media Usa. «Nessuno può escludere che un episodio di tale gravita potesse accadere in un’altra grande città italiana. Ora però non possiamo permetterci che un solo giovane italiano o straniero possa diffidare di un agente in divisa».

E il rapporto di fiducia tra i fiorentini e l’Arma? «L’Arma è la prima ad avere interesse affinchè venga fuori presto tutta la verità».

di Dino Martirano

FOTO

Title

Previous
Next

ALTRE NOTIZIE

  • In viale Corsica arrivano i nuovi alberi

    15 novembre 2017

    Operai al lavoro, da questa mattina, per la messa a dimora dei nuovi alberi in viale Corsica. A visitare il cantiere il sindaco Dario Nardella e l’assessore all’ambiente Alessia...

  • Festa dell’Albero alla scuola Pertini con il sindaco ...

    14 novembre 2017

    Nuovi alberi per realizzare un piccolo bosco alla scuola primaria Pertini. É partita questa mattina la messa a dimora di 32 esemplari tra sorbi, frassini e querce. Protagonisti un centinaio di...

  • Aperto oggi il nuovo parcheggio di Castello

    14 novembre 2017

    Un piccolo intervento molto atteso dai cittadini e che dà una risposta importante ai residenti, ai genitori degli alunni della scuola e ai frequentatori degli impianti sportivi. È il nuovo...

  • Dal 14 al 17 giugno torna alla Visarno Arena il festival ...

    13 novembre 2017

    Foo fighters, Guns N’ Roses, Iron Maiden, Ozzy Osbourne, Avenged Sevenfold, Judas Priest e molte altre band che si aggiungeranno nei prossimi giorni saranno i protagonisti dell’edizione 2018 di...

  • Fiorino d’oro al collezionista e storico dell’arte ...

    10 novembre 2017

    Il sindaco di Firenze Dario Nardella ha consegnato il Fiorino d’oro, massima onorificenza cittadina, allo storico, collezionista, appassionato d’arte Detlef Heikamp. La cerimonia si è svolta in...

  • Torna a Firenze la maratona di musica a corda “Strings ...

    10 novembre 2017

    Oltre 50 luoghi della cultura, tra musei, biblioteche, archivi, palazzi storici, chiese e teatri, diventeranno per due giorni il palcoscenico d’eccezione di circa 80 momenti musicali, realizzati...

  • Capodanno, torna il concertone al Piazzale Michelangelo

    10 novembre 2017

    Torna, dopo il debutto lo scorso anno, il concertone pop di Capodanno al Piazzale Michelangelo. Gli altri luoghi coinvolti per la festa del 31 dicembre saranno Piazza Signoria, Piazza Santissima...

  • Visita del sindaco Nardella alla rinnovata piazza dei ...

    10 novembre 2017

    Quasi 1.740 metri quadrati di pietre smontate, scelte e depositate presso il magazzini comunali in attesa di essere utilizzate per piazza del Carmine e per le altre strade cittadine; quasi 2.300...

  • Unity in diversity, consegnata al Papa la carta dei sindaci

    8 novembre 2017

    E’ stata consegnata a Monsignor Sánchez Sorondo affinché sia portata all’attenzione di Papa Francesco la carta preparata e firmata dai sindaci che hanno partecipato ad Unity in Diversity,...

  • Il sindaco Nardella incontra il primo cittadino di Fès

    7 novembre 2017

    Scoprire nuovi terreni di collaborazione e di scambi in settori come il turismo, la cultura, l’artigianato, il commercio. E l’obiettivo di mettere in campo sinergie per cercare nuove opportunità...

  • Il sindaco Nardella incontra il primo cittadino di Tirana

    6 novembre 2017

    Scambi economici, collaborazione su temi come illuminazione pubblica, raccolta rifiuti con cassonetti interrati, smart city e sulla mobilità sostenibile. Sono questi alcuni dei temi affrontati...

  • Piazza del Carmine, arrivano gli alberi

    6 novembre 2017

    È iniziata oggi la piantumazione dei ventitre alberi, per la precisione 4 canfore e 19 aceri, in piazza del Carmine. Le piante andranno a creare un vero e proprio boschetto sul lato opposto alla...

ALTRE NOTIZIE

In viale Corsica arrivano i nuovi alberi

15 novembre 2017

Operai al lavoro, da questa mattina, per la messa a dimora dei nuovi alberi in viale Corsica. A visitare il cantiere il sindaco Dario Nardella e l’assessore all’ambiente Alessia...

Festa dell’Albero alla scuola Pertini con il sindaco ...

14 novembre 2017

Nuovi alberi per realizzare un piccolo bosco alla scuola primaria Pertini. É partita questa mattina la messa a dimora di 32 esemplari tra sorbi, frassini e querce. Protagonisti un centinaio di...

Aperto oggi il nuovo parcheggio di Castello

14 novembre 2017

Un piccolo intervento molto atteso dai cittadini e che dà una risposta importante ai residenti, ai genitori degli alunni della scuola e ai frequentatori degli impianti sportivi. È il nuovo...