NOTIZIA

Prima conferenza delle capitali europee della cultura, il sindaco Nardella: “La cultura è unica vera chiave del futuro”

“La cultura è oggi l’unica vera chiave del futuro, strumento di sapere, progettualità, creatività e integrazione”. Lo ha detto il sindaco di Firenze Dario Nardella, aprendo i lavori della prima Conferenza delle capitali europee della cultura, in corso fino a domani a Palazzo Vecchio. L’inedito summit mira a celebrare e riunire insieme per la prima volta le città europee che sono state dichiarate capitali della cultura dal 1985, anno di lancio dell’iniziativa, e quelle già designate per i prossimi anni. Erano presenti il ministro dei beni culturali Alberto Bonisoli e il commissario europeo alla cultura Tibor Navracsics.

“Questa Conferenza – ha sottolineato Nardella – si tiene nel primo anno del Patrimonio Culturale Europeo e aspira a mettere in rilievo l’istituto delle capitali della cultura, che a mio avviso è molto più importante di quanto non sia comunemente riconosciuto, per il processo di integrazione europea. Ringrazio per questo il commissario Navracsics che più di un anno fa ha sposato e accettato di essere nostro partner in questa iniziativa che riunisce città che, per il loro status di capitali della cultura europea, hanno l’onore ma anche la responsabilità di contribuire sia a preservare il nostro patrimonio sia a progettare il futuro dell’Unione legando le diverse anime, istanze e tradizioni con quel collante unico che è la cultura. Vorrei rivolgere un ringraziamento particolare al ministro Bonisoli che ci fa l’onore oggi di essere qui per testimoniare il sostegno del nostro Governo a questa iniziativa che, sono certo, darà lustro all’Italia e ne sancirà, una volta di più, la leadership su temi che per anni sono rimasti lontano dai riflettori dell’agenda europea e internazionale”.

Il sindaco ha ricordato che questo forum si tiene proprio alla vigilia della quarta edizione di Unity in diversity, la riunione dei sindaci del mondo nel nome della cultura e della pace, e nell’anniversario della morte di Giorgio La Pira, il sindaco ‘santo’ che per primo ebbe l’ardita idea di riunire le città mondiali in uno storico consesso a Palazzo Vecchio, negli anni Cinquanta.

“L’idea di questa Conferenza – ha proseguito il sindaco – nacque in occasione del primo G7 della cultura che si svolse in città nel marzo di due anni fa. Oggi riteniamo che la cultura sia l’unica vera chiave del futuro: in un mondo fatto di fake news, smarrimento della memoria, decrescita, insicurezza, la cultura è strumento del sapere, della progettualità, della creatività e dell’integrazione. Le città sono le custodi di questi valori e li fanno crescere col lavoro quotidiano. Questo è il loro compito: non essere solo per un anno ma rimanere per sempre capitali della cultura, per mandare un messaggio di coesione, di solidarietà, di crescita e di pace”.

FOTO

Title

Previous
Next

ALTRE NOTIZIE

  • Scoppio del Carro, nella domenica di Pasqua torna ...

    18 Aprile 2019

    Torna nella domenica di Pasqua, 21 aprile 2019, l’appuntamento con lo Scoppio del Carro, l’antica tradizione popolare fiorentina che si tramanda da oltre nove secoli. La rievocazione ripercorre...

  • Gli appuntamenti del 18 aprile

    17 Aprile 2019

    Ecco i miei appuntamenti in agenda per giovedì 18 aprile: Presentazione percorso archeologico a Palazzo Medici Riccardi. Ore 17.00, via Cavour, 3. Incontro con i Millennials Toscana. Ore 18,...

  • Presentati i nuovi 47 agenti di Polizia Municipale

    16 Aprile 2019

    Sono stati presentati oggi in San Lorenzo i primi 47 nuovi assunti a tempo indeterminato della Polizia Municipale. Presenti il sindaco, l’assessore alla sicurezza urbana e Polizia Municipale e il...

  • Nidiaci, sopralluogo per il via ai lavori della nuova ...

    15 Aprile 2019

    Ai Nidiaci arriva la nuova ludoteca, con in più uno spazio polivalente per famiglie e bambini. Oggi il sopralluogo con la ditta per l’inizio dei lavori alla presenza del sindaco, dell’assessore...

  • Le zone rosse aiutano, ma ora più agenti. la mia ...

    12 Aprile 2019

    VIETARE piazze e strade a chi delinque per dire stop a degrado e microcriminalità, nell’idea di molti fiorentini, «è un tentativo velleitario, un po’ come fermare il vento con le...

  • Un defibrillatore a ogni fermata del tram, Nardella: ...

    10 Aprile 2019

    A ogni fermata delle tre linee tramviarie dell’area fiorentina sarà installato un defibrillatore Dae per un tortale di 36 apparecchi: lo ha deciso la giunta nella seduta di ieri, approvando una...

  • La Fondazione Andrea Bocelli al complesso di San Firenze

    10 Aprile 2019

    Non solo uffici, ma anche spazi espositivi e polifunzionali aperti alla comunità e soprattutto ai giovani, destinati alla realizzazione di uno specifico progetto culturale rivolto...

  • L’ Uomo della pioggia torna a casa

    9 Aprile 2019

    La statua di Jean-Michel Folon ‘L’uomo della pioggia’ è stata ricollocata alla rotonda nei pressi del TuscanyHall, tra Lungarno Aldo Moro e Lungarno Enrico De Nicola, all’ingresso della...

  • PD, ripartiamo dalla battaglia per la difesa ...

    8 Aprile 2019

    Sindaco Dario Nardella, la stagione di Renzi è archiviata. Lei alle primarie ha appoggiato Martina, ma ha stravinto Zingaretti. Ora si ricandida a Palazzo Vecchio, l’ultimo fortino del Pd. Ha...

  • Riparto dall’Arno vivibile e dalla fondazione Firenze nel ...

    7 Aprile 2019

    Cantieri e trasparenza La maggiore trasparenza sui lavori e i cantieri, il punto 18, «è un’idea da sposare in tutto e per tutto: faremo un registro dei cantieri esposto pubblicamente, non solo a...

  • Cimitero di Rifredi, sopralluogo del sindaco Nardella e ...

    6 Aprile 2019

    Sopralluogo del sindaco Dario Nardella e dell’assessore al Welfare Sara Funaro al cimitero di Rifredi, dove sono stati completati da poco un importante intervento di ampliamento della struttura e...

  • Sicurezza stradale, Vigilandia si rifà il look

    4 Aprile 2019

    Un luogo dove si impara le regole della strada divertendosi. Si tratta di Vigilandia, il progetto della Polizia Municipale istituito nel 1981 per promuovere nei più giovani comportamenti stradali...

ALTRE NOTIZIE

Scoppio del Carro, nella domenica di Pasqua torna ...

18 Aprile 2019

Torna nella domenica di Pasqua, 21 aprile 2019, l’appuntamento con lo Scoppio del Carro, l’antica tradizione popolare fiorentina che si tramanda da oltre nove secoli. La rievocazione ripercorre...

Gli appuntamenti del 18 aprile

17 Aprile 2019

Ecco i miei appuntamenti in agenda per giovedì 18 aprile: Presentazione percorso archeologico a Palazzo Medici Riccardi. Ore 17.00, via Cavour, 3. Incontro con i Millennials Toscana. Ore 18,...

Presentati i nuovi 47 agenti di Polizia Municipale

16 Aprile 2019

Sono stati presentati oggi in San Lorenzo i primi 47 nuovi assunti a tempo indeterminato della Polizia Municipale. Presenti il sindaco, l’assessore alla sicurezza urbana e Polizia Municipale e il...