NOTIZIA

Premio giornalistico Letizia Leviti, presentata a Palazzo Vecchio l’edizione 2019

“Si è creata una tradizione con questo premio e vogliamo farla crescere”

Torna il premio giornalistico Letizia Leviti edizione 2019 con varie novità in programma e un premio dedicato a giovani giornalisti che sapranno far parlare la verità. A promuoverlo, per il terzo anno consecutivo, l’Associazione Letizia Leviti (www.associazioneletizialeviti.org), fondata nel maggio 2017 a nome della giornalista di SkyTg24 prematuramente scomparsa nel 2016. Alla base i valori che la Leviti ha da sempre ricercato nell’esercizio della sua professione: onestà intellettuale, cura del linguaggio, profondità di contenuti e la volontà di essere dove accadono i fatti. Sono questi i criteri di selezione del premio Under 35, che questa edizione ha come tema ‘sul campo’. Il riconoscimento verrà assegnato durante la cerimonia che si terrà sabato prossimo, 19 ottobre, alle 18 nel Salone dei Cinquecento in Palazzo Vecchio a Firenze. Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

“Con il Premio Leviti a Palazzo Vecchio vogliamo manifestare una grande attenzione verso il giornalismo di qualità verso le opportunità per i giovani di entrare in questo mondo professionale così affascinante e anche così pieno di responsabilità e perché sappiamo che Letizia amava Firenze e la sua terra, la Toscana. Letizia era orgogliosa delle sue radici e ne faceva una grande occasione di ispirazione per il suo lavoro sempre improntato alla sincerità. Ormai si è creata una tradizione con questo premio e vogliamo farla crescere per dare attenzione ai giovani che si stanno battendo per una professione che merita un’attenzione maggiore anche da parte delle Istituzioni”.

Alla cerimonia di sabato saranno presenti importanti nomi della cultura e della carta stampata, delle televisioni e del web tra cui Paolo Graldi, Emilio Carelli e Giuseppe de Bellis, insieme a molti giovani giornalisti, tra cui due dei vincitori dei premi under 35 delle passate edizioni: Andrea De Georgio e Sacha Biazzo. A condurre la serata il professor Giuseppe Benelli insieme a Tonia Cartolano di Sky tg 24. Nell’ambito dell’evento di premiazione sono previsti un momento di riflessione, intorno alle parole di Letizia “il nostro lavoro è verità…deve essere verità”, e un momento musicale, con trascrizioni per archi e saxofono di brani di Franco Battiato Vasco Rossi e Mina, con il sax di Francesco Santucci.

Il regista e attore Giancarlo Cauteruccio leggerà brani di Letizia Leviti, in cui si concentra tutto il suo modo di essere giornalista e il senso del suo lavoro. Quest’anno la giuria, presieduta da Claudio Cordova, direttore de Il Dispaccio e vincitore del premio Letizia Leviti 2017 sezione web, e composta da Cecilia Anesi, Giulia Presutti, Sara Manisera e Flavia Barsotti, ha introdotto un elemento di novità decidendo di assegnare una menzione speciale che andrà a una giornalista per un particolare lavoro di reportage e inchiesta.

Oltre centotrenta sono state le candidature pervenute, con una preponderanza di reportage scritti e destinati sia alla carta stampata che al web. La giuria ha lavorato come recita il bando “per valorizzare il lavoro del giornalista che abbandona la scrivania per vedere con i propri occhi, toccare con mano e immergersi nelle storie e nei luoghi che racconta”.

L’obiettivo è aprirsi al mondo, con sguardo libero e privo di condizionamenti, con spirito umano e rivoluzionario sui grandi temi che da sempre l’uomo indaga: la conoscenza, la bellezza, la morte, la verità. Ed ha preso in considerazione la capacità dell’autore/degli autori di unire il lavoro sul campo al lavoro di ricerca e di verifica delle fonti e delle informazioni. Elemento guida nella selezione: l’accuratezza.

La manifestazione è patrocinata dal Comune di Firenze e dal Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti.

Taggato con: ,

FOTO

Title

Previous
Next

ALTRE NOTIZIE

  • Cordoglio per la morte di Ennio Morricone

    7 Luglio 2020

    “Con Ennio Morricone se ne va un grandissimo della musica italiana e internazionale, un mostro sacro della storia del cinema, grande testimone e protagonista del Novecento. Morricone ha scritto le...

  • Tramvia, presentato il progetto della linea Libertà-Campo ...

    6 Luglio 2020

    “Un’importante opera a servizio dello stadio e del quartiere” Poco più di sei chilometri, 15 fermate, 14 vetture che transiteranno con una frequenza tra i 4 minuti e 20 secondi e i 5 minuti...

  • Elezione presidente e vicepresidenti Confindustria: ...

    30 Giugno 2020

    “Confindustria Firenze ha una guida solida e di esperienza con un gruppo dirigente preparato e giovane. È un buon inizio.” a proposito dell’elezione del nuovo presidente di Confindustria...

  • “Prima di pensare al leader pensiamo al partito: ...

    30 Giugno 2020

    Il sindaco di Firenze chiede una svolta a Zingaretti: “Quattro punti chiari da portare al govemo e una costituente democratica. Se oggi chiedo a uno per strada cos’è il Pd, quello...

  • Scomparsa di Luca Palandri

    25 Giugno 2020

    “Con Luca perdiamo un pezzo importante della nostra Amministrazione, una colonna del cerimoniale di o per il quale ha accolto tantissime personalità in visita a Palazzo Vecchio. Ho avuto modo di...

  • La nuova sfida di Nardella: «Così nasce la Grande ...

    23 Giugno 2020

    «Basta dividersi o non si riparte» Nardella lancia l’idea della Grande Firenze per tenere insieme tutti i comuni dell’area. Svolta anche sullo stadio: «Sono per il restyling del...

  • “Il governo agisca subito, le nostre città rischiano ...

    16 Giugno 2020

    “L’aiuto dell’Europa è impressionante, ma è fondamentale il fattore tempo” Sindaco Dario Nardella, che giudizio dà degli Stati Generall di Conte? Passerella o principio di...

  • Le precisazioni del Comune di Firenze in merito alla ...

    13 Giugno 2020

    “Siamo davvero dispiaciuti che un servizio come quello dell’8 giugno scorso di Report andato in onda sulla Rai, concessionaria esclusiva del servizio pubblico televisivo non abbia tenuto conto...

  • Terminati i lavori di riqualificazione di piazza Nannotti e ...

    11 Giugno 2020

    Oggi sopralluogo con l’assessore Giorgetti Pronta la nuova piazza Nannotti. Sono infatti terminati i lavori di riqualificazione dell’area adiacente al parcheggio come pure quelli della porzione...

  • La mia intervista a “La Jornada”: La Florencia ...

    8 Giugno 2020

    Se guiarán los esfuerzos y la inversión hacia las actividades artísticas y el control del sobreturismo, explicó Dario Nardella en entrevista Florencia. La mayoría de los museos de Florencia ha...

  • Riqualificazione di piazza dell’Isolotto

    5 Giugno 2020

    Se ne parlava da tanti anni, ora la riqualificazione di piazza dell’Isolotto è realtà! Dopo aver demolito il vecchio mercato, il lavori sono passati alla pavimentazione e alla nuova...

  • Trasferimento a Milano della società Cavalli: ...

    3 Giugno 2020

    “Sono al fianco dei lavoratori e dei loro rappresentanti e solidarizzo con il sindaco di Sesto Fiorentino” “L’operazione imbastita dalla nuova proprietà della Cavalli, il fondo Dubai...

ALTRE NOTIZIE

Cordoglio per la morte di Ennio Morricone

7 Luglio 2020

“Con Ennio Morricone se ne va un grandissimo della musica italiana e internazionale, un mostro sacro della storia del cinema, grande testimone e protagonista del Novecento. Morricone ha scritto le...

Tramvia, presentato il progetto della linea Libertà-Campo ...

6 Luglio 2020

“Un’importante opera a servizio dello stadio e del quartiere” Poco più di sei chilometri, 15 fermate, 14 vetture che transiteranno con una frequenza tra i 4 minuti e 20 secondi e i 5 minuti...

Elezione presidente e vicepresidenti Confindustria: ...

30 Giugno 2020

“Confindustria Firenze ha una guida solida e di esperienza con un gruppo dirigente preparato e giovane. È un buon inizio.” a proposito dell’elezione del nuovo presidente di Confindustria...