NOTIZIA

Piazza della Libertà, terminati i lavori di riqualificazione

Una maxicena per festeggiare la fine dei lavori di riqualificazione. Il sindaco Dario Nardella, insieme all’assessore all’ambiente Alessia Bettini e al presidente del Quartiere 2 Michele Pierguidi, inaugurerà questa sera la nuova piazza della Libertà e parteciperà, all’ombra dell’Arco dei Lorena, alla cena organizzata dal Centro Commerciale Naturale Parterre e Confesercenti. Il ricavato sarà devoluto in beneficenza a favore della Fondazione Tommasino Bacciotti onlus.

Gli interventi di riqualificazione (per un investimento complessivo di 350mila euro) hanno riguardato, anzitutto, la realizzazione di un nuovo impianto fognario e la manutenzione delle pavimentazioni in pietra e in asfalto. In particolare sono stati eliminati i cordonati intorno ai lecci dell’anello interno ed è stato sostituito lo strato di asfalto all’interno della piazza con una pavimentazione permeabile in materiale naturale battuto.
Poi è stata la volta dell’impianto idraulico della vasca e di quello di irrigazione delle aiuole. Nell’occasione sono state aggiornate le valutazioni di stabilità su tutti gli alberi ed eseguiti gli interventi di messa in sicurezza delle piante. In piazza ci sono 101 piante, 55 tigli sul lato strada, 40 lecci nell’anello interno e 6 cedri.
Complessivamente sono stati potati 26 tigli ed è stato necessario abbatterne uno. I lavori sulle chiome delle piante saranno completati in autunno.

«Abbiamo riqualificato una piazza che è anche un pezzo di storia della città – ha sottolineato l’assessore Bettini – si tratta di un intervento di pregio per mantenere l’impegno preso con i cittadini e che si inserisce nel piano di recupero e valorizzazione di tante zone a verde della città e, soprattutto, del patrimonio arboreo pubblico».

FOTO

Title

Previous
Next

ALTRE NOTIZIE

ALTRE NOTIZIE

Il presente e il futuro (digitale) di Firenze. La mia ...

20 settembre 2018

Il prossimo anno scade il mandato da sindaco di Firenze di Dario Nardella. Si ricandiderà. Vuole portare a termine un percorso che non sente finito, soprattutto sul tema dell’innovazione. Uno dei...

Firenze, Ravenna e Verona unite nel nome di Dante

19 settembre 2018

Tre città in una nel nome di Dante: Firenze, Verona e Ravenna unite in vista dei settecento anni dalla morte del Sommo Poeta, nel 2021. Oggi pomeriggio i sindaci Dario Nardella, Federico Sboarina e...

Estate Fiorentina, boom delle arene sotto le stelle

18 settembre 2018

Oltre 64 mila presenze nei cinema sotto le stelle di Firenze questa estate. Il fascino del grande schermo non ha perso smalto nei mesi estivi e complice il caldo e la quantità e la qualità...