NOTIZIA

Newsletter n.81, 11 setembre 2020

“Così per li gran savi si confessa / che la fenice more e poi rinasce”
Dante

La parola con cui voglio iniziare è “rinascere”: il verbo che più di altri ha rappresentato una vera e propria rivoluzione culturale nel 1400. Facciamolo nostro: per nascere un’altra volta, trovare una nuova forza nel corpo e nell’anima, con fiducia, senza paura. È questo quello che dobbiamo fare dopo la grande pandemia, che ci ha colti tutti di sorpresa: avere il coraggio di rinascere ancora, di credere che si può fare sempre qualcosa di buono e di utile per gli altri, adoperarsi per il bene del nostro meraviglioso Paese. Ci siamo rimboccati le maniche, abbiamo sopportato pesi e responsabilità inattese, abbiamo faticato ma la sfida non finisce qui. Io non mi sono mai perso d’animo e sono ottimista di natura, per questo sono convinto che se vogliamo arrivare al 2021 senza troppi danni, l’impegno deve essere al massimo da parte di tutti: nessuno si senta escluso da questa partita. Solo insieme, per davvero, “Rinasce Firenze”.

Tante novità in queste settimane, provo a riassumerle qui:

– Come promesso la scuola riapre in sicurezza: terminati i lavori di adeguamento per le nuove regole, bambini e ragazzi torneranno in classe lunedì. Qui tutte le informazioni sui lavori nelle scuole dell’infanzia, elementari e medie, qui invece su tutte le superiori dell’area metropolitana.

– Abbiamo inaugurato il lungarno pedonale nel tratto accanto a Ponte Vecchio (De’Medici – Acciaiuoli). Un evento storico per Firenze che ci porta a raggiungere il record delle aree senza macchine: oltre 420mila mq!

– La città riparte anche grazie ad eventi internazionali, la grande sfilata di Dolce e Gabbana e le celebrazioni per i 1000 GP della Ferrari in piazza della Signoria questo fine settimana. Appuntamenti che creano lavoro, indotto e portano la bellezza della nostra città in tutto il mondo.

– Con l’assessore Andrea Vannucci abbiamo presentato il nuovo “Piano Casa” dedicato a La Pira: non solo case popolari ma anche un’agenzia per affittare a canone concordato gli appartamenti sfitti in città e aiutare così chi per poco non rientra in graduatoria per gli alloggi pubblici. Presto tutte le informazioni e le modalità per usufruirne.

– Stop alla “Tampon Tax”: il Consiglio comunale di Firenze ha votato all’unanimità la mozione per l’abolizione dell’Iva al 22%. Una battaglia di civiltà, dalla parte delle donne.

– Nelle scuole fiorentine arrivano le “pareti verdi”. Con il professor Stefano Mancuso il nuovo progetto: miglioriamo la qualità dell’aria e contrastiamo l’inquinamento. Tutelando l’ambiente, insegniamo ai nostri ragazzi la bellezza del verde, il rispetto della natura.

– Maxi sconto sulla Cosap, la tassa sul suolo pubblico. Aiutiamo concretamente le attività economiche in difficoltà a riprendersi dalla crisi post Covid19. E per categorie a rischio siamo a lavoro anche per fare forti tagli sulla Tari, la tassa dei rifiuti.

Prossimi appuntamenti

  • 12 e 13 settembre grande evento Ferrari in piazza della Signoria: sabato alle 21 show con ingresso libero fino a max 500 posti, domenica dalle 8 alle 20 l’esposizione delle auto storiche, con turni di 100 persone alla volta. I pedoni potranno passare rispettando le distanze.
  • Firenze Jazz Festival, dal 17 al 20 settembre, 10 appuntamenti di musica jazz in 7 luoghi simbolo
  • la XXVI edizione della mostra ARTIGIANATO E PALAZZO che porterà dal 17 al 20 settembre a Firenze, al Giardino Corsini, una nuova selezione di maestri artigiani
  • Referendum costituzionale ed elezioni regionali 2020qui tutte le informazioni su tessere elettorali e carte d’identità

Dario

FOTO

Title

Previous
Next

ALTRE NOTIZIE

ALTRE NOTIZIE

Festival nazionale dell’economia civile: “Le città ...

25 Settembre 2020

Si è aperta nel Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio, alla presenza del presidente della Repubblica Sergio Mattarella, la seconda edizione del Festival nazionale dell’economia civile ...

In Palazzo Vecchio incontro con il sindaco Fossi

24 Settembre 2020

Oggi a Palazzo Vecchio si è tenuto un incontro con il sindaco di Campi Bisenzio Emiliano Fossi. Nel colloquio è emersa grande intesa tra le istituzioni: “C’è un ottimo clima, mai come adesso....

Bilancio, raggiunto il pareggio con riduzione delle tasse e ...

24 Settembre 2020

“Finalmente fuori dall’emergenza” “Siamo arrivati all’impresa del pareggio di bilancio”. L’assessore al bilancio Federico Gianassi commenta così la delibera sulla verifica degli...