NOTIZIA

Newsletter n.69, 31 ottobre 2019

Ogni giorno quello che scegli, quello che pensi e quello che fai è ciò che diventi
Eraclito

Dopo una breve pausa torno a scrivervi per darvi un po’ di aggiornamenti sulla nostra città. Il secondo mandato è cominciato, siamo pieni di energia e voglia di fare. Per questo non ci siamo fermati un secondo, da una parte per completare i vecchi progetti e dall’altra per organizzare il lavoro per i prossimi mesi, basandoci su una visione a lungo termine, provando ad immaginare la Firenze del futuro.
So che non sarà facile e servirà tanta pazienza e tanta fatica ma è una sfida che vogliamo vincere anche questa volta: vogliamo una città sempre più moderna, europea, verde, una città a misura di uomo, che dia opportunità a tutti, a partire dai più svantaggiati e deboli. Per questo ci impegneremo al massimo e vi terremo aggiornati su tutti i passi avanti che faremo in questo cammino che sta portando Firenze ad essere sempre più un modello per tutte le altre città italiane in diversi ambiti. Se siete curiosi potete leggere il programma di mandato qui.

Tante novità in città in queste settimane, ve le provo a riassumere qui:

– Abbiamo inaugurato proprio ieri il parcheggio all’ex Meccanotessile: 2900 metri quadri per 75 posti auto, e nel giro di due/tre anni sarà sistemata anche tutta l’area industriale con vari interventi.
– Per quanto riguarda l’Ex Gover, dopo anni di problemi con la proprietà, abbiamo deciso di intervenire come Comune e demolire, saranno inoltre smaltiti i rifiuti e riqualificata l’area che tornerà alla città.
– Sono iniziati i lavori per la nuova passerella sull’Arno tra Badia a Settimo e San Donnino: un cambiamento tanto atteso che porterà ad un nuovo utile collegamento ciclo-pedonale tra Scandicci e Campi.
– Dopo 10 mesi di cantiere per il consolidamento dei piloni, è stato riaperto il Ponte Vespucci. Grazie agli operai e ai tecnici per il loro prezioso lavoro, un grazie più grande ai cittadini per la pazienza e la collaborazione.
– A Campo di Marte ora c’è un nuovo skate park dove tutti potranno allenarsi e divertirsi. Il nostro impegno mantenuto, un bene comune che mi auguro sarà utilizzato con rispetto dai ragazzi.
– Abbiamo lanciato la Card del Fiorentino: 10 euro l’anno e potete entrare in tutti i musei civici della città con tre visite guidate gratuite. Se ancora non l’avete fatta qui trovate tutte le info utili.
– Stiamo consegnando oltre 3000 borracce ai primini di Firenze e provincia: partiamo dall’educazione dei più piccoli per insegnargli l’amore per la natura, perché è con i nostri piccoli gesti che possiamo creare un mondo migliore e meno inquinato.
– Andiamo avanti con il nuovo stadio della Fiorentina: per il Centro alimentare polivalente e stadio nell’area Mercafir è stata esclusa la valutazione ambientale strategica per la variante al regolamento urbanistico. Un altro passo avanti, insieme alla task force in Comune per seguire passo passo questo grande progetto.
– Ultimo, ma non per importanza, lo storico Mercato delle Pulci ha una nuova casa in largo Annigoni! Dopo aver liberato piazza dei Ciompi dai vecchi banchi e fatto il nuovo giardino, ora abbiamo sistemato anche questa piazza, da spazio anonimo a luogo di incontro con banchi e servizi. Un altro pezzo di città che torna ai fiorentini più bello e funzionale di prima.

Prossimi appuntamenti

  • Per la Festività di Ognissanti, il 1 e 2 il Museo di Palazzo Vecchio sarà aperto dalle 9 alle 23.
  • Nuove opere al Museo Novecento e a Palazzo Strozzi la personale su Natalia Goncharova.
  • Il 3 novembre la Domenica Metropolitana, con ingresso gratuito nei musei civici per tutti i residenti a Firenze e provincia.
  • Anniversario dell’Alluvione del 1966, il 4 novembre la tradizionale cerimonia sul Ponte alle Grazie in ricordo delle vittime, il Museo Novecento aperto gratuitamente fino alle 22 e altri appuntamenti.

FOTO

Title

Previous
Next

ALTRE NOTIZIE

ALTRE NOTIZIE

Lungarno Diaz, “Con la Regione concordato un intervento ...

19 Novembre 2019

Il punto a seguito del sopralluogo effettuato dopo la fuga di gas e la scoperta di una cavità sotto il piano stradale. “Stamani ho sentito il presidente Rossi e abbiamo concordato di intervenire...

Storico accordo di collaborazione fra Orchestra della ...

19 Novembre 2019

“La musica e l’arte protagoniste di un progetto di unione tra due capitali culturali globali” Storico accordo di collaborazione fra Orchestra della Toscana e Orchestra del Teatro Mariinsky di...

Venezia: “Firenze è vicina, pronti a dare una mano”

13 Novembre 2019

“Firenze ha ancora negli occhi e nel cuore le immagini della terribile alluvione dell’Arno che colpì la nostra città il 4 novembre 1966. Ma non dimentica che anche Venezia quel giorni di oltre...