NOTIZIA

Newsletter n.55, 15 novembre 2018

“Per forte che sia il vento quando lasci la banchina, nel punto più lontano dal porto troverai sempre bonaccia” A.Bloch

Su una facciata di un palazzo di piazza Leopoldo è apparso un meraviglioso murales dedicato a Nelson Mandela, è il “Condominio dei Diritti” di Jorit Agoch, uno dei maggiori rappresentanti della street-art europea. Ricordiamo così, ogni giorno, l’importanza della libertà e la battaglia per i diritti a cui Mandela ha dedicato tutta la sua vita. Grazie a tutte le persone che l’hanno reso possibile, dagli assessori Funaro e Vannucci, al consigliere Guccione, dagli sponsor a Casa S.p.a. fino all’associazione Mandela Forum. Siamo orgogliosi che la nostra città possa ospitare un’opera così significativa.

Dario Nardella

Cose di città

Firenze sta vivendo un vero e proprio Rinascimento, a cominciare dalla riqualificazione della periferia e dal recupero urbanistico di importanti aree. Provo a riassumervele qui:
– Sono finiti i lavori in via Gioberti; ora la via ha l’asfalto rifatto, i marciapiedi più larghi, fioriere, sedute e le isole ecologiche interrate al posto dei vecchi cassonetti.
– È partito il cantiere all’ex convento di Sant’Orsola: si inizia con il restauro dei tetti e delle facciate. Aspettiamo il 30 novembre per capire se ci saranno anche soggetti privati disposti a investire e poi partirà una nuova campagna di partecipazione con i cittadini. Diamo una nuova vita a questo luogo abbandonato: ne beneficerà tutto il quartiere di San Lorenzo.
– Da sabato i “bussoni” rossi non passeranno più da via Romana e via Maggio. Per questi mezzi è stato individuato un percorso alternativo che prevede il passaggio esterno alle mura lato viale Petrarca. Un primo passo per la riorganizzazione complessiva dei City Sightseeing.
– Il parco dell’Anconella, dopo il tragico nubifragio del 2015, torna ai fiorentini più bello di prima. 180 nuovi alberi, tanti giochi per i bimbi e vialetti sistemati, area cani, bagni e bar. Un’altro spazio verde riqualificato e restituito alla città.
– Gli operai hanno provveduto ad una sistemazione temporanea della pavimentazione in piazza dell’Unità, cantiere collegato alla linea 2 della tramvia che, se tutto va come deve andare, entro fine anno entrerà in funzione. Vi tengo aggiornati sul proseguimento dei lavori!
– Ultimo ma non per importanza, finalmente possiamo dire addio al buco di viale Belfiore. Dopo 12 anni di difficoltà tra i privati, è arrivata la svolta: in tre anni nascerà una zona con un albergo, una terrazza pubblica, tanto verde e social housing per giovani coppie e famiglie. Riqualificazione, sviluppo e una nuova vita per tutto il quartiere, collegato dalla tramvia.

Dario Nardella

Prossimi appuntamenti

Dario Nardella

  • Domani, venerdì 16 novembre con Matteo Renzi presentiamo il libro di Marco Minniti “Sicurezza è libertà”, modera la giornalista Myrta Merlino. Appuntamento alle 18 in Sala d’Arme a Palazzo Vecchio.
  • Tutti i venerdì il mercato dei fiori in piazza dei Ciompi dalle 9 alle 15 e sabato 17.11 “Libri e Fiori”.
  • Il Bibliobus arriva in tutti i quartieri, sabato 17 ci vediamo alle 16.30 in Piazza Dalmazia per l’inaugurazione nel Q5.
  • Il 22 novembre alle 21 al Teatro Puccini andrà in scena “Artemisia Gentileschi. La Forza dal dolore”, interpretata da Pamela Villoresi. Ingresso libero.
  • Per i più sportivi la 35° edizione della “Firenze Marathon” domenica 25 novembre.

P.S: “La mia vita si è fermata il 12 agosto del 2017. Ero in vacanza con la famiglia. Da quella telefonata delle 5 del mattino il mio cuore in un certo senso ha smesso di battere. Oggi niente è più come prima. Ci hanno portato via il dono più grande, il dono più bello”. Queste le parole di Luigi, il babbo di Niccolò Ciatti. Noi siamo con lui, con la sua famiglia e continuiamo a chiedere giustizia per Niccolò. Per questo sono stato a Lloret de Mar, per collaborare in tutti i modi possibili e seguire il processo. Non ci fermeremo.

FOTO

Title

Previous
Next

ALTRE NOTIZIE

ALTRE NOTIZIE

Una nuova fermata ferroviaria in viale Guidoni, il sindaco ...

6 dicembre 2018

Una nuova fermata ferroviaria collegata al centro dal tram e a due passi dall’aeroporto e dall’autostrada. Si tratta della nuova fermata Guidoni il cui progetto oggi è stato illustrato dal...

Nuovo mercato agroalimentare di Firenze, al via il progetto ...

5 dicembre 2018

Avanti con il progetto di cambiamento del quadrante Nord Ovest della città. Con l’approvazione il 7 novembre scorso della variante al piano urbanistico esecutivo di Castello, si è dato il via al...

Musei civici gratis e teatri a un euro per i giovani, un ...

4 dicembre 2018

Musei civici gratuiti e teatri del Maggio e Ort a un euro e un ‘invito alla lettura e all’informazione’, ovvero un contributo da 50 euro da spendere in libri, giornali e periodici. E’...