NOTIZIA

Newsletter n.53, 18 ottobre 2018

Abbiamo due orecchie e una bocca per poter ascoltare il doppio di quanto diciamo.
Epitteto

È partita l’iniziativa “uscio e bottega”, il giro nelle case e nei negozi fiorentini per ascoltare in prima persona le problematiche e le proposte per la città. In due settimane ho ricevuto più di duecento inviti e sono veramente contento. Ho già incontrato tanti cittadini, dalla signora Mirella in centro, al gruppo di studenti di Novoli, dalla torrefazione Dini, a via Pistoiese dove Silvia mi ha accolto con la sua bellissima famiglia. Ogni incontro è diverso e speciale; ci sono le critiche sì ma soprattutto consigli e idee per migliorare sempre di più la nostra Firenze. Se volete potete scrivermi a uscioebottega@comune.fi.it. Farò di tutto per rispondere ai vostri inviti e incontrarvi di persona.

Cose di città

In queste due settimane sono successe davvero tante cose, provo a elencarvi le più importanti:

  • Abbiamo inaugurato via della Colonna, compreso il lato di piazza D’Azeglio in pietra. Lavori anche in via dell’Argingrosso, via Puccinotti e via del Pratellino; un altro passo in avanti per realizzare 69 km di nuove asfaltature, 37 km di marciapiedi e 20 km di piste ciclabili.
  • Al via il nuovo contributo affitti del Comune. Per chi è residente a Firenze e ha una casa in affitto può fare domanda fino al 30 ottobre. Che cosa aspettate? Qui tutte le info.
  • Una persona è stata trovata dalla polizia municipale mentre scaricava nove sacchi neri pieni di rifiuti fuori dai cassonetti. Ora avrà un processo penale e pagherà una bella multa. Visto che siamo stufi di questi incivili, abbiamo piazzato delle fototrappole in giro per la città. Vediamo se la smettono.
  • È partito il completamento dell’emissario in riva destra dell’Arno: un collettore lungo 1300 metri sotto il Fosso Macinante. Con questo intervento completiamo il sistema dello smaltimento delle acque reflue in città, risolviamo il problema degli allagamenti nella parte a nord e ripuliamo il Fosso.
  • Firenze è al 2° posto sul podio delle smart cities in Italia, dopo Milano! Siamo davvero fieri di aver contribuito alla risalita della nostra città nella classifica, con interventi di amministrazione innovativi per una città sempre più moderna e intelligente.

Petizione per la sicurezza urbana

Da Firenze lanciamo al Governo una petizione per la sicurezza urbana. Non si tratta di una posizione di destra o di sinistra ma di un diritto di tutti. I fiorentini pagano le tasse e hanno diritto a uno Stato che si prenda cura di loro con più agenti e certezza dell’esecuzione della pena. Nella nostra città mancano 250 poliziotti. Stop agli slogan del Governo, ora servono i fatti. In pochi giorni più di 2 mila persone hanno firmato e ieri al giardino della Fortezza, eravamo in tanti a dire che così non va, perché le comunità più sicure sono anche più libere. Firma anche tu su Change.org

Prossimi appuntamenti

  • Oggi alle 18 festeggiamo i 30 anni di Repubblica Firenze al Teatro del Maggio Musicale. La festa è aperta a tutta la città con ingresso libero fino ad esaurimento posti.
  • Torna la Leopolda! Quest’anno il tema è “Ritorno al Futuro”. L’apertura venerdì 19 dalle 19 per poi continuare con tavoli di lavoro e interventi sabato e domenica. Qui tutte le info utili.
  • Sabato 27 ottobre la Festa Fogliante a Palazzo Vecchio, tantissimi ospiti e dibattiti interessanti. Per prenotazioni scrivete a: firenze2018@ilfoglio.it.
  • 26/28 ottobre “Elementi Creativi” al Vecchio Conventino: tanti laboratori e incontri alla scoperta dei segreti degli artigiani fiorentini.

FOTO

Title

Previous
Next

ALTRE NOTIZIE

ALTRE NOTIZIE

Una nuova fermata ferroviaria in viale Guidoni, il sindaco ...

6 dicembre 2018

Una nuova fermata ferroviaria collegata al centro dal tram e a due passi dall’aeroporto e dall’autostrada. Si tratta della nuova fermata Guidoni il cui progetto oggi è stato illustrato dal...

Nuovo mercato agroalimentare di Firenze, al via il progetto ...

5 dicembre 2018

Avanti con il progetto di cambiamento del quadrante Nord Ovest della città. Con l’approvazione il 7 novembre scorso della variante al piano urbanistico esecutivo di Castello, si è dato il via al...

Musei civici gratis e teatri a un euro per i giovani, un ...

4 dicembre 2018

Musei civici gratuiti e teatri del Maggio e Ort a un euro e un ‘invito alla lettura e all’informazione’, ovvero un contributo da 50 euro da spendere in libri, giornali e periodici. E’...