NOTIZIA

Newsletter n.50, 5 settembre 2018

I giorni di settembre sono qui, con dell’estate il meglio del tempo e dell’autunno il meglio dell’allegria.

Helen Hunt Jackson

Inutile girarci intorno: il nuovo anno per me inizia il primo di settembre. Come quando si andava a scuola, gli ultimi giorni delle vacanze passati a pensare a come sarebbe stato tornare in città, con il tradizionale appuntamento in cartoleria per comprare il diario, i quaderni e le penne, e poi la frenesia del primo giorno di scuola, ritrovare i compagni di classe, gli amici di sempre, la voglia di ricominciare. Ecco, anche se un sindaco in realtà non stacca mai (nemmeno il cellulare eh), settembre per me è ancora questo: dopo qualche giorno al mare in famiglia, tornare in città e ripartire, con la lista delle priorità, delle cose da fare, degli obiettivi per il futuro, sempre con lo stesso entusiasmo. Per questo credo che settembre sia il mese più ricco di tutti gli altri, perché porta con sé la carica dei sogni e la voglia di fare che nessun altro mese ha. Quindi buon settembre e buon inizio a tutti!

Cose di città

A proposito di liste e di priorità, credo che il rispetto per la città sia un punto da cui ripartire. Firenze è una città tanto meravigliosa quanto fragile e merita il massimo della cura, da parte di tutti. Da ieri, infatti, è scattata l’ordinanza contro chi bivacca e mangia in strada o seduto sui marciapiedi di via de’ Neri, piazzale degli Uffizi, piazza del Grano e via della Ninna. Non è una misura punitiva ma un deterrente concreto. I turisti sono e saranno sempre nostri graditi ospiti, e qui potranno gustarsi le nostre specialità gastronomiche, ma è necessario che si comportino civilmente come farebbero a casa loro. Sono stato di persona in via de’ Neri, ho parlato con i commercianti e con le persone in strada e tutti erano concordi su una cosa: solo se si collabora e si rispettano le regole è possibile una convivenza. Altrimenti non si va da nessuna parte.
A proposito di convivenza, vi ricordo che se avete problemi o episodi da segnalare, oltre ai canali classici, sono attivi i Security Point con i vigili di quartiere per il mese di settembre, qui trovate tutti gli appuntamenti.

Firenze Jazz Fringe Festival

Torna a Firenze il festival diffuso “Firenze Jazz Fringe Festival”: 5 giorni per 70 ore di musica, con 150 artisti che si esibiranno in 12 luoghi per oltre 50 performance gratuite e aperte a tutti! L’anno scorso ha animato l’Oltrarno con più di 25.000 partecipanti, quest’anno torna con un programma ancora più ricco, che vedrà esibirsi artisti jazz di fama internazionale, come Francesco Bearzatti, Peppe Servillo, Javier Girotto, Natalio Magalavite, Fabio Morgera, Nico Gori, John De Leo, Rita Marcotulli, Simone Graziano, Mauro Ottolini, Alessandro Lanzoni, Pietro Tonolo, Stefano Cocco Cantini, Alessandro Galati, Francesco Maccianti e tantissimi altri prestigiosi nomi del jazz nostrano. Inaugurazione stasera 5 settembre alle 21 a San Miniatoqui tutto il programma.

Prossimi appuntamenti

  • Inauguriamo Piazza dei Ciompi completamente riqualificata, vi aspetto venerdì 7 settembre alle 18
  • La Rificolona, il 7 settembre con tanti appuntamenti nei quartieri
  • Festa de L’Unità alle Cascine, il 7 settembre alle 21 Enrico Mentana, l’ 8.09 alle 21 un mio confronto con Marco Minniti e Bianca Berlinguer, poi tanti altri ospiti fino al 16 settembre, qui il programma completo
  • Nuova pista di atletica al Filarete il 6 settembre alle 18 e i nuovi spogliatoi della Firenze Sud all’Anconella l’8 settembre alle 17
  • A 30 anni dall’uscita di “Caruso Paskoski”, festeggiamo il film e la carriera di Francesco Nuti con una grande festa e con la proiezione gratuita e aperta a tutti in Piazza del Carmine! Appuntamento per martedì 11 settembre alle 21

FOTO

Title

Previous
Next

ALTRE NOTIZIE

ALTRE NOTIZIE

Torna all’antico splendore la Fontana del Nettuno di ...

25 Marzo 2019

Dopo due anni torna visibile a tutti la Fontana del Nettuno di piazza della Signoria, riportata all’antico splendore da un accurato e complesso restauro che restituisce alla città la sua fontana...

Inizia da Firenze il tour italiano di Aptis, il bus 100% ...

22 Marzo 2019

Inizia da Firenze il tour italiano di Aptis, il bus 100% elettrico di Alstom, che ha già avuto modo di farsi conoscere in Spagna, Francia, Belgio, Olanda e Germania. Il bus toccherà da marzo a...

Missione a Bruxelles, Nardella incontra il direttore ...

20 Marzo 2019

L’ammissibilità degli aiuti di Stato per la realizzazione della nuova pista dell’aeroporto Vespucci, per la quale sono stati impegnati contributi statali pari a 150 milioni di euro, è stata al...