NOTIZIA

Nardella, “Il Maggio è in via di risanamento e lo rilanceremo con la qualità”

Gentile Direttore,
il Teatro del Maggio Musicale Fiorentino, eccellenza mondiale dell’opera e della musica sinfonica, merita attenzione nel descriverne l’attività artistica e nel valutarne la gestione, specie nel grave contesto della pandemia. La relazione del Commissario Sole sui dati del I semestre 2020 sconta una parzialità e una rilevanza diversa rispetto ai dati consuntivi. Nonostante il 2020 sia un anno terribile, con le chiusure per l’emergenza Covid, vi sono aspetti positivi per niente scontati: 1) crescita dei ricavi (+13%); 2) riduzione dei costi (-11%) dove spicca il — 48% sui costi di produzione (anche per la cancellazione di eventi) e il — 10% sul personale; 3) ricavi per alzata di sipario (+101%); 4) numero di spettatori per alzata (+3%); 5) ricavi per spettatore (+95%).

Il Piano di Risanamento è stato approvato dal Governo e le considerazioni finali del Commissario ribadiscono quanto già arcinoto: la situazione debitoria pregressa della Fondazione è un fardello accumulatosi in 15 anni difficile da sostenere nonostante la gestione assai virtuosa soprattutto nell’ultimo triennio. Il 2020 si chiuderà con un utile di esercizio superiore al milione di euro grazie al record di sponsorizzazioni: quasi 4,5 milioni (la media degli ultimi 5 anni è circa 2,5) proprio nell’anno in cui il Teatro è rimasto chiuso 5 mesi ed è stato aperto con capienza ridotta per 3 mesi. Anche i ricavi da biglietteria sono eccellenti, vista la situazione. Da quando sono Sindaco e Presidente della Fondazione del Teatro il debito di 75 milioni si è ridotto del 30% ma pesa annualmente sulle casse per circa 3,5 milioni; se non vi fosse, oltre al sostegno dei soci fondatori, l’attenta gestione del Direttore finanziario Enrico Peruzzi, non avremmo questi risultati.

La soluzione strutturale del problema può arrivare solo se il Governo azzera lo stock di debito nei confronti dello Stato ai teatri che hanno gestioni virtuose negli ultimi anni ma a causa delle rate di debito non possono dispiegare tutta la loro potenzialità culturale. In risposta poi alle indicazioni del Ministero sul contenimento dei costi, ricordo che il Teatro ha fatto ricorso al Fondo Integrazione Salariale per 10 settimane, meno di altre Fondazioni, grazie al fatto che la produzione ripartita da giugno è stata interamente finanziata da biglietteria e contributi privati. Di questo parleremo presto con i sindacati.

Venerdì il Consiglio di Indirizzo unanime ha approvato l’assestamento di bilancio apprezzando il lavoro del Sovrintendente Alexander Pereira che non ha mai smesso di perseguire gli obiettivi per cui è stato chiamato dal Teatro alla Scala a dirigere il Teatro del Maggio: rilanciare a livelli internazionali la qualità della nostra produzione. Così è stato in questi mesi, con spettacoli di assoluto successo e artisti come Zubin Mehta, Daniel Barenboim, Cecilia Bartoli, Placido Domingo. Così sarà nel 2021, con una straordinaria edizione del Festival e con il Don Giovanni di Mozart per gli 80 anni di Riccardo Muti. Vi è solo un modo per aumentare i ricavi da biglietti e abbonamenti e consolidare gli apporti privati: una programmazione ambiziosa che attragga pubblico giovane e internazionale. Da Presidente non permetterò mai che questo Teatro dalla celebre tradizione si appiattisca su una produzione mediocre; lavorerò — certo del sostegno dell’intero Consiglio — a riportarlo ai grandi livelli di un tempo. Per questo intendiamo coniugare un’attenta gestione economica con un rilancio della qualità. Tutto questo sarà più facile con il sostegno e la fiducia del Ministero. Perché il Teatro del Maggio Musicale Fiorentino con il suo festival è patrimonio di Firenze e dell’intero Paese.

FOTO

Title

Previous
Next

ALTRE NOTIZIE

  • La mia intervista a “Il Mattino”

    12 Gennaio 2021

    “Le scelte sul Recovery vanno condivise con i sindaci: il ministro Amendola è stato pronto e sensibile. Anche il mio Pd deve chiedere più coraggio sul Mes e sul turismo con il fine di salvare...

  • Moda: “Vincere la sfida dell’innovazione tecnologica”

    12 Gennaio 2021

      “Da Firenze un grande incoraggiamento e un grande in bocca al lupo a tutti i promotori e organizzatori per questa edizione che si configura come edizione della ripartenza, della rinascita,...

  • Scuola, rientro in classe. “Bilancio positivo per questo ...

    12 Gennaio 2021

    Nessuna particolare criticità. “Continueremo a monitorare situazione, intanto test superato con successo” Soddisfazione dopo questo primo giorno di riapertura delle scuole. “Tutto è andato...

  • Nuova illuminazione del Cortile di Michelozzo grazie a ...

    12 Gennaio 2021

    Il gruppo Kering sosterrà il rinnovamento dell’impianto di illuminazione del cortile di Palazzo Vecchio. Oggetto dell’intervento è il Cortile di Michelozzo, progettato nel 1453 e ampiamente...

  • Lettera al Presidente Joe Biden

    5 Gennaio 2021

    Illustrissimo Presidente Joe Biden, mi permetto di scriverLe da Firenze, città di cui sono sindaco dal 2014, per sollevare un tema che mi auguro possa avere un’attenzione particolare durante il...

  • “Neanche il virus fermerà Firenze” – la ...

    31 Dicembre 2020

    Cari fiorentini, si chiude un anno che lascia ferite profonde per le tante persone che hanno perso la vita e per la crisi economica e sociale conseguente alla pandemia. Dobbiamo però guardare avanti...

  • «Si riparte dalla ricerca» – la mia intervista al ...

    27 Dicembre 2020

    Portiamo qui Toscana Life Sciences» Il piano del sindaco Nardella: a Castello, Careggi ed ex Mercafir tre nuovi poli per università e start up, in centro scuole d’eccellenza per enologia e...

  • Scatole di Natale, in un pacco dono la solidarietà per ...

    23 Dicembre 2020

    “Bella iniziativa. Anche io e la giunta abbiamo aderito per regalare un sorriso ai meno fortunati” Serve poco per donare un sorriso e far vivere lo spirito del Natale alle famiglie e ai...

  • Con il prefetto Guidi in visita alla centrale operativa ...

    21 Dicembre 2020

    Con il prefetto di Firenze Alessandra Guidi hanno visita alla sala operativa della Polizia municipale, che si trova al piazzale della Porta al Prato .Assieme anche alll’assessore alla Mobilità e...

  • Morte Fiano, il cordoglio

    19 Dicembre 2020

    “Ci lascia un altro instancabile testimone del nostro tempo, fulgida memoria delle atrocità di Auschwitz e dello sterminio degli ebrei, un cittadino fiorentino di nascita che è diventato un...

  • Festa del dono, gli auguri alla città: “Se saremo uniti ...

    18 Dicembre 2020

    “Non possiamo vincere da soli pensando egoisticamente ai nostri interessi. Dobbiamo agire con responsabilità e generosità” Si è aperta con gli auguri di Natale alla città la Festa del dono...

  • Arrivano i monopattini e gli scooter elettrici a noleggio. ...

    18 Dicembre 2020

    Per i monopattini dal 1° febbraio obbligo del casco anche per i maggiorenni a tutela degli utilizzatori   Prenderà ufficialmente il via domani il nuovo servizio della mobilità in sharing...

ALTRE NOTIZIE

La mia intervista a “Il Mattino”

12 Gennaio 2021

“Le scelte sul Recovery vanno condivise con i sindaci: il ministro Amendola è stato pronto e sensibile. Anche il mio Pd deve chiedere più coraggio sul Mes e sul turismo con il fine di salvare...

Moda: “Vincere la sfida dell’innovazione tecnologica”

12 Gennaio 2021

  “Da Firenze un grande incoraggiamento e un grande in bocca al lupo a tutti i promotori e organizzatori per questa edizione che si configura come edizione della ripartenza, della rinascita,...

Scuola, rientro in classe. “Bilancio positivo per questo ...

12 Gennaio 2021

Nessuna particolare criticità. “Continueremo a monitorare situazione, intanto test superato con successo” Soddisfazione dopo questo primo giorno di riapertura delle scuole. “Tutto è andato...