NOTIZIA

Missione in Albania, il sindaco Nardella: “A Tirana la luce di Silfi e il nostro bike sharing”

Illuminazione, smart city, bike sharing. Questi i temi affrontati dal sindaco Dario Nardella in missione istituzionale a Tirana, che ha incontrando tra gli altri il presidente della Repubblica Ilir Meta, la vicepremier di Albania Senida Mesi e il sindaco di Tirana Erion Veliaj.

 

“A distanza di un anno torniamo a Tirana per concretizzare gli impegni assunti – ha dichiarato il sindaco Dario Nardella, che nella missione è accompagnato dall’assessora al turismo Anna Paola Concia -. Oggi abbiamo firmato un accordo importante col sindaco Veliaj che ci consente di partire con un progetto assolutamente innovativo che riguarda il masterplan dell’illuminazione pubblica della capitale albanese: sarà Silfi a realizzarlo, esportando a Tirana le buone pratiche che già stanno rivoluzionando i punti luce di Firenze con la sostituzione di 30 mila lampioni con led”.

 

“Il masterplan – ha continuato il sindaco – servirà come apripista per una collaborazione più strutturale nelle attività legate alla ‘smart city’: il controllo da remoto del traffico, la gestione dei sistemi semaforici, la banda larga e la videosorveglianza. Inoltre a giugno Tirana adotterà il modello di bike sharing a flusso libero di Firenze che nella nostra città ha conseguito i migliori risultati di tutta Italia. Abbiamo inoltre avviato altre collaborazioni sul turismo che saranno seguite dall’assessora Concia”.

 

Dal primo giugno, sottolinea Mobike, arriveranno infatti a Tirana le prime 1000 bici modello Lite 3.0 che funzioneranno con la stessa App in uso a Firenze. Tirana è gemellata con Firenze dal 2001 e questo atto fu il primo di questo tipo siglato dalla città albanese con un’amministrazione locale straniera. Per rinnovare questo legame oggi Nardella e Veliaj hanno piantato, in piazza Scanderbeg, un albero, in segno di pace e speranza per il futuro. Oltre al sindaco e all’assessora, a Tirana sono presenti una delegazione di Silfi e una delegazione di Confindustria, con al seguito diverse imprese del nostro territorio. Tra i vari appuntamenti in agenda, ci sono anche la partecipazione alla tavola rotonda sulle opportunità commerciali e d’investimento in Albania, presso la sede di Confindustria Albania, e la visita all’Università privata ‘Luarasi’. Previsti anche incontri col premier Edi Rama e con la ministra della Cultura Mirela Kumbaro.

FOTO

Title

Previous
Next

ALTRE NOTIZIE

ALTRE NOTIZIE

Piano strade, il punto degli interventi

17 maggio 2018

In due mesi sono state coperte oltre 7.100 buche, molte le strade asfaltate e già programmati ulteriori lavori. Ecco in dettaglio gli interventi effettuati e quelli in programma. Chattalabuca e...

“Il Pd guidi il fronte anti populista in ...

13 maggio 2018

FIRENZE «Sono stati tre giorni formidabili per Firenze e per l’Europa», dice il sindaco Dario Nardella. Perché The State of the Union 2018, la conferenza sul presente e sul futuro...

Inaugurato il restyling della Piazzetta del Giglio

12 maggio 2018

Dopo Piazzetta dei Tre Re, un altro angolo sconosciuto di Firenze viene recuperato: è la piazzetta del Giglio, piccolo spazio incastonato tra via del Corso, via Calzaiuoli e via delle Oche, il cui...