NOTIZIA

Missione in Albania, il sindaco Nardella: “A Tirana la luce di Silfi e il nostro bike sharing”

Illuminazione, smart city, bike sharing. Questi i temi affrontati dal sindaco Dario Nardella in missione istituzionale a Tirana, che ha incontrando tra gli altri il presidente della Repubblica Ilir Meta, la vicepremier di Albania Senida Mesi e il sindaco di Tirana Erion Veliaj.

 

“A distanza di un anno torniamo a Tirana per concretizzare gli impegni assunti – ha dichiarato il sindaco Dario Nardella, che nella missione è accompagnato dall’assessora al turismo Anna Paola Concia -. Oggi abbiamo firmato un accordo importante col sindaco Veliaj che ci consente di partire con un progetto assolutamente innovativo che riguarda il masterplan dell’illuminazione pubblica della capitale albanese: sarà Silfi a realizzarlo, esportando a Tirana le buone pratiche che già stanno rivoluzionando i punti luce di Firenze con la sostituzione di 30 mila lampioni con led”.

 

“Il masterplan – ha continuato il sindaco – servirà come apripista per una collaborazione più strutturale nelle attività legate alla ‘smart city’: il controllo da remoto del traffico, la gestione dei sistemi semaforici, la banda larga e la videosorveglianza. Inoltre a giugno Tirana adotterà il modello di bike sharing a flusso libero di Firenze che nella nostra città ha conseguito i migliori risultati di tutta Italia. Abbiamo inoltre avviato altre collaborazioni sul turismo che saranno seguite dall’assessora Concia”.

 

Dal primo giugno, sottolinea Mobike, arriveranno infatti a Tirana le prime 1000 bici modello Lite 3.0 che funzioneranno con la stessa App in uso a Firenze. Tirana è gemellata con Firenze dal 2001 e questo atto fu il primo di questo tipo siglato dalla città albanese con un’amministrazione locale straniera. Per rinnovare questo legame oggi Nardella e Veliaj hanno piantato, in piazza Scanderbeg, un albero, in segno di pace e speranza per il futuro. Oltre al sindaco e all’assessora, a Tirana sono presenti una delegazione di Silfi e una delegazione di Confindustria, con al seguito diverse imprese del nostro territorio. Tra i vari appuntamenti in agenda, ci sono anche la partecipazione alla tavola rotonda sulle opportunità commerciali e d’investimento in Albania, presso la sede di Confindustria Albania, e la visita all’Università privata ‘Luarasi’. Previsti anche incontri col premier Edi Rama e con la ministra della Cultura Mirela Kumbaro.

FOTO

Title

Previous
Next

ALTRE NOTIZIE

ALTRE NOTIZIE

Inizia da Firenze il tour italiano di Aptis, il bus 100% ...

22 Marzo 2019

Inizia da Firenze il tour italiano di Aptis, il bus 100% elettrico di Alstom, che ha già avuto modo di farsi conoscere in Spagna, Francia, Belgio, Olanda e Germania. Il bus toccherà da marzo a...

Missione a Bruxelles, Nardella incontra il direttore ...

20 Marzo 2019

L’ammissibilità degli aiuti di Stato per la realizzazione della nuova pista dell’aeroporto Vespucci, per la quale sono stati impegnati contributi statali pari a 150 milioni di euro, è stata al...

In Sala d’Arme l’installazione di Tannaz Lahiji ...

19 Marzo 2019

Al via domani, 20 marzo, la mostra “Riflessioni su Dante”, l’installazione d’arte a più tappe di Tannaz Lahiji. L’artista persiana, da oltre dieci anni a Firenze, nonché docente della...