Newsletter

Newsletter n.43, 3 maggio 2018

“Non si è mai troppo vecchi per fissare un altro obiettivo o per sognare un nuovo sogno” C.S.Lewis Ho fatto un sopralluogo al cantiere delle case popolari in Via Torre degli Agli dove sono in costruzione 90 nuovi alloggi ecosostenibili che tra un anno saranno pronti ad accogliere tante...

CONTINUA

Newsletter n.42, 17 aprile 2018

“Things don’t happen. Things are made to happen” J.F. Kennedy Quando si parla di lavori stradali si tocca sempre un tasto dolente, da una parte tutti noi desideriamo le strade rifatte, dall’altra i cantieri vengono vissuti come un incubo, anche perché per loro natura sono...

CONTINUA

Newsletter n. 41, 30 marzo 2018

Non ti arrendere mai. Di solito è l’ultima chiave del mazzo quella che apre la porta. P.Coelho l tricolore sfreccia nei cieli di Firenze sulle ali degli aerei dell’Aeronautica Militareche mercoledì hanno sorvolato la nostra città per celebrare i 95 anni dell’arma e per gli 80...

CONTINUA

Newsletter n. 40, 20 marzo 2018

Quella che il bruco chiama fine del mondo, il resto del mondo chiama farfalla Lao Tze Sono passate due settimane dalle elezioni. Per il Partito Democratico è stata una sconfitta, senza mezzi termini. Ci vorrà tempo, umiltà e tenacia per ripartire dai nostri errori e tornare ad essere vincenti....

CONTINUA

Newsletter n.39, 2 marzo 2018

Nulla è tanto difficile, che a forza di cercare, non se ne possa venire a capo. Terenzio Firenze imbiancata, una sola parola per tutti: grazie Solo ora cominciamo a tirare un sospiro di sollievo a Firenze. L’emergenza neve è passata e la città è tornata al suo ritmo di sempre. Non era...

CONTINUA

Newsletter n.38, 16 febbraio 2018

Quel che proviamo quando siamo innamorati è forse la nostra condizione normale. L’amore mostra all’uomo come dovrebbe essere. A. Cechov Firenze, ci siamo. Abbiamo fatto con i tecnici il primo viaggio di prova sulla nuova tramvia ed è stato davvero emozionante. È stato un San Valentino...

CONTINUA

Newsletter n.37, 2 febbraio 2018

È difficile fare le cose difficili: parlare al sordo, mostrare la rosa al cieco.Bambini, imparate a fare le cose difficili: dare la mano al cieco, cantare per il sordo, liberare gli schiavi che si credono liberi. Gianni Rodari Firenze è dalla parte delle nuove famiglie. Per questo abbiamo deciso,...

CONTINUA

Newsletter n.36, 19 gennaio 2018

Non lasciamo che il rumore delle opinioni altrui offuschi la nostra voce interiore. E, cosa più importante di tutte, dobbiamo avere il coraggio di seguire il nostro cuore e la nostra intuizione…Tutto il resto è secondario. Steve Jobs È partita la campagna elettorale, ce ne siamo accorti....

CONTINUA