NOTIZIA

Le Chiavi della città di Firenze al magnate e filantropo russo Viatcheslav Moshe Kantor

Viatcheslav Moshe Kantor, uomo d’affari russo, filantropo e attivista, presidente dell’European Jewish Congress, famoso collezionista di arte contemporanea, ha ricevuto le Chiavi della città di Firenze. La cerimonia si è svolta oggi a Palazzo Vecchio. A consegnare l’onorificenza è stato il sindaco Dario Nardella.

“La nostra città – ha sottolineato Nardella – ha lottato duramente contro ogni fascismo e nazismo. Queste Chiavi sono un’occasione per ringraziare chi, come Moshe Kantor, uomo di pace e dialogo, ancora oggi tiene nel mondo viva la memoria dell’Olocausto e della persecuzione degli ebrei e lotta perché simili crimini non si ripetano”. Moshe Kantor, che possiede una notevole collezione di arte contemporanea, ha annunciato, in segno di gratitudine, la volontà di organizzare a Firenze, nel 2021, una grande mostra con le sue opere, in particolare quelle di Marc Chagall.

FOTO

Title

Previous
Next

ALTRE NOTIZIE

ALTRE NOTIZIE

Inaugurata la nuova pavimentazione in piazza ...

13 ottobre 2018

Terminati i lavori oggi il sindaco ha inaugurato la nuova pavimentazione di piazza d’Azeglio e via della Colonna. L’intervento, partito lo scorso 19 febbraio, ha visto un investimento...

Quattro stele per raccontare la storia dei ponti di Firenze

11 ottobre 2018

Da oggi quattro stele raccontano a cittadini e turisti la storia di altrettanti ponti di Firenze: Ponte Vecchio, Ponte alla Carraia, Ponte alle Grazie e Ponte Santa Trinita. Le stele sono state...

Sicurezza urbana, il sindaco Nardella lancia una petizione ...

8 ottobre 2018

Il sindaco Nardella promuove una petizione popolare per la sicurezza urbana con cui sindaci, amministratori e cittadini intendono chiedere al Governo e al Parlamento nazionale, l’adozione urgente...