NOTIZIA

Le Chiavi della città di Firenze al magnate e filantropo russo Viatcheslav Moshe Kantor

Viatcheslav Moshe Kantor, uomo d’affari russo, filantropo e attivista, presidente dell’European Jewish Congress, famoso collezionista di arte contemporanea, ha ricevuto le Chiavi della città di Firenze. La cerimonia si è svolta oggi a Palazzo Vecchio. A consegnare l’onorificenza è stato il sindaco Dario Nardella.

“La nostra città – ha sottolineato Nardella – ha lottato duramente contro ogni fascismo e nazismo. Queste Chiavi sono un’occasione per ringraziare chi, come Moshe Kantor, uomo di pace e dialogo, ancora oggi tiene nel mondo viva la memoria dell’Olocausto e della persecuzione degli ebrei e lotta perché simili crimini non si ripetano”. Moshe Kantor, che possiede una notevole collezione di arte contemporanea, ha annunciato, in segno di gratitudine, la volontà di organizzare a Firenze, nel 2021, una grande mostra con le sue opere, in particolare quelle di Marc Chagall.

FOTO

Title

Previous
Next

ALTRE NOTIZIE

ALTRE NOTIZIE

Una nuova fermata ferroviaria in viale Guidoni, il sindaco ...

6 dicembre 2018

Una nuova fermata ferroviaria collegata al centro dal tram e a due passi dall’aeroporto e dall’autostrada. Si tratta della nuova fermata Guidoni il cui progetto oggi è stato illustrato dal...

Nuovo mercato agroalimentare di Firenze, al via il progetto ...

5 dicembre 2018

Avanti con il progetto di cambiamento del quadrante Nord Ovest della città. Con l’approvazione il 7 novembre scorso della variante al piano urbanistico esecutivo di Castello, si è dato il via al...

Musei civici gratis e teatri a un euro per i giovani, un ...

4 dicembre 2018

Musei civici gratuiti e teatri del Maggio e Ort a un euro e un ‘invito alla lettura e all’informazione’, ovvero un contributo da 50 euro da spendere in libri, giornali e periodici. E’...