NOTIZIA

Inaugurato il parcheggio scambiatore di Villa Costanza

È stato inaugurato a Scandicci il parcheggio scambiatore di Villa Costanza, la prima struttura in Italia che permette la sosta direttamente dall’autostrada per utilizzare la tramvia e raggiungere il centro di Firenze in meno di mezz’ora.

Alla cerimonia hanno partecipato il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Graziano Delrio, il sindaco di Firenze Dario Nardella, il sindaco di Scandicci Sandro Fallani, l’assessore regionale a Infrastrutture e Mobilità Vincenzo Ceccarelli, il condirettore generale Nuove Opere di Autostrade per l’Italia Roberto Tomasi.
All’inaugurazione del nuovo parcheggio erano presenti tra gli altri il viceministro alle Infrastrutture e ai Trasporti Riccardo Nencini, la parlamentare europea Simona Bonafè, l’assessore comunale a Viabilità e Grandi opere Stefano Giorgetti, il presidente del Consiglio comunale Caterina Biti, il presidente del Quartiere 4 Mirko Dormentoni, i consiglieri comunali Andrea Ceccarelli e Fabrizio Ricci, alcuni rappresentanti dei comuni della Città metropolitana e vari sindaci tra cui Massimiliano Pescini di San Casciano, Alessio Camalendrei di Impruneta e Francesco Casini di Bagno a Ripoli.

 
“Questo parcheggio propone un modello innovativo e ha un grande valore strategico per tutta l’area metropolitana – ha detto il sindaco Nardella -. L’autostrada viene utilizzata come sistema di trasporto pendolare quotidiano e mettere a disposizione un parcheggio scambiatore vuol dire cambiare radicalmente la vita a centinaia di migliaia di lavoratori e persone che devono raggiungere il centro di Firenze. Il nostro obiettivo è ridurre il traffico lo smog e incentivare l’uso del mezzo pubblico. La linea 1 sta andando molto bene: lo scorso anno ha raggiunto il record di 13 milioni di passeggeri e credo che con questo parcheggio crescerà ancora di più”.

 
“Questa opera darà un rilevante contributo all’alleggerimento del traffico in città perché consentirà l’interscambio diretto tra autostrada e tramvia – ha detto l’assessore Giorgetti -. Inoltre, si aggiunge a quello già in funzione al capolinea del tram. Si tratta di un bacino di posti auto e bus molto importante e che rappresenta un modo alternativo e efficiente per arrivare in centro per pendolari e turisti. E quando le tre linee saranno in funzione, da questo parcheggio sarà possibile arrivare direttamente in tram a Careggi”.

 
Il parcheggio multimodale rappresenta un’opera strategica per la viabilità fiorentina e rientra nei lavori di potenziamento a tre corsie del tratto dell’A1 tra Firenze Nord e Firenze Sud. L’opera è stata realizzata da Autostrade per l’Italia in 12 mesi dalla disponibilità delle aree e con un investimento di oltre 16 milioni di euro.
Il parcheggio è suddiviso in due aree: una riservata agli automobilisti che arrivano direttamente dall’autostrada e l’altra destinata alla viabilità comunale di Scandicci. Entrambe consentono l’accesso pedonale alla tramvia per il centro di Firenze. La zona parcheggio autostradale conta 25 posti per i pullman e 505 per le auto, di cui 10 riservati ai disabili. Nel parcheggio comunale possono sostare 160 automobili, con 7 posti riservati ai disabili. L’intera area è stata progettata con soluzioni mirate al migliore inserimento nel contesto urbano e con l’installazione di pannelli acustici per limitare il disturbo alle abitazioni limitrofe.

 
La disponibilità dei posti viene segnalata attraverso pannelli luminosi installati sulla carreggiata autostradale. È previsto un tempo di sosta gratuita di 5 minuti per consentire la ricerca di parcheggio e le tariffe prevedono una modulazione oraria, da un minimo di 30 minuti fino ad un massimo di 24 ore. Sono anche possibili abbonamenti settimanali, mensili e annuali, sia per le auto che per i bus.
La gestione del parcheggio a pagamento e dell’edificio bar è stata affidata, tramite gara, a Unipark, società del Gruppo Cft. Nell’area, sono disponibili servizi di informazione turistica, servizi igienici e di ristorazione presso il caffè-ristorante affidato a Essere-Tuttobene.

FOTO

Title

Previous
Next

ALTRE NOTIZIE

ALTRE NOTIZIE

Trasporto pubblico, missione del sindaco Nardella in Olanda ...

24 aprile 2018

Il sindaco Dario Nardella è in Olanda, accompagnato dal direttore generale Giacomo Parenti, per una breve missione dedicata al tema dei trasporti pubblici. Il sindaco su invito dell’amministratore...

Gonnelli, nuova sede e festa per i 140 anni di attività ...

20 aprile 2018

Una targa per celebrare gli oltre 140 anni di attività della Libreria Antiquaria Gonnelli e la nuova sede di piazza D’Azeglio. A consegnarla oggi al titolare Marco Manetti sono stati il sindaco...

Inaugurazione 265esimo anno accademico dei Georgofili, il ...

20 aprile 2018

“Un nome che è stato garanzia di rigore scientifico e capacità divulgativa. Climatologo di fama internazionale, acutissimo interprete delle bizzarrie di nubi, venti e piogge. A lui va la nostra...