NOTIZIA

Inaugurato l’auditorium della scuola Piero della Francesca, nel Quartiere 4

Dopo cinque anni di lavori ed un investimento complessivo di due milioni di euro è stato inaugurato il nuovo auditorium dell’istituto comprensivo scuola Piero della Francesca, in via Bugiardini, nel Quartiere 4. Questo pomeriggio la festa per il taglio del nastro con il sindaco Dario Nardella, la vicesindaca e assessora all’educazione Cristina Giachi e il presidente del Quartiere 4 Mirko Dormentoni.
Le opere, progettate e seguite dalla direzione servizi tecnici del Comune, sono cominciate iniziate nell’estate 2012 con la demolizione della vecchia struttura con copertura in cemento-amianto.
Gli interventi sono stati realizzati con cinque diversi appalti. Dopo la demolizione, tra il 2013 e il 2014 è stato costruito il nuovo edificio: al primo piano il refettorio, con annessa zona sporzionamento, ed i servizi mentre, al piano terreno l’auditorium con finiture al grezzo. Contemporaneamente sono state abbattute le barriere architettoniche per l’accesso esterno all’edificio. Gli ultimi interventi in questi mesi (grazie ad uno stanziamento di 680mila euro) per le opere complementari e di finitura dell’auditorium.
La nuova struttura ha una superficie totale di 375 metri quadrati ed una capienza di 300 persone, è interamente rivestito da pareti fonoisolanti e controsoffittatura acustica per migliorarne il clima acustico e la diffusione del suono. Il palcoscenico, rialzato dal livello della platea, è dotato di apposite quinte sceniche e di un sipario con drappeggi scorrevoli per gli eventi teatrali e le rappresentazioni artistiche realizzabili.

 
«C’ è tanto impegno dietro un’opera così – ha sottolineato il sindaco Nardella – questo auditorium è nato anche grazie alla tenacia ed ai suggerimenti delle famiglie oltre al lavoro della direzione servizi tecnici del Comune e della ditta che l’ha realizzato. Questo è il segno che c’è una bella comunità e la consapevolezza che abbiamo fatto qualcosa per i nostri bambini: questo è un luogo dove potranno esprimere la loro creatività».

 
«L’auditorium è stata terminato con l’ultimo lotto dei lavori – ha ricordato la vicesindaca Giachi – grazie ai finanziamenti del governo sull’edilizia scolastica, stanziamenti eccezionali che hanno consentito agli enti locali virtuosi e capaci di progettazioni avanzate, di realizzare tante nuove belle strutture scolastiche. La festa di oggi è la conferma che questa tipo di investimento non è solo utilissimo alla comunità ma è anche capace di comunicare senso di appartenenza e attenzione da parte delle istituzioni».

 
«É una conquista per la scuola e per la comunità – ha detto il presidente Dormentoni – festeggiamo finalmente l’apertura di un bellissimo auditorium che darà la possibilità di iniziative scolastiche ma in futuro anche occasioni culturali e sociali aperte ai cittadini del territorio».
Dopo l’inaugurazione è andato in scena lo spettacolo teatrale in lingua inglese ‘Matilda’ con gli allievi delle prime classi della scuola secondaria di primo grado e delle quarte della scuola primaria.

FOTO

Title

Previous
Next

ALTRE NOTIZIE

ALTRE NOTIZIE

Oltrarno su misura, una nuova guida e una App per scoprire ...

18 ottobre 2017

Oltre l’Arno si svela una Firenze tutta da scoprire, ricca di botteghe artigiane, di piccoli locali e trattorie, di fiorentini che vivono ancora la città lontani dai flussi classici del turismo....

Inaugurato il nuovo manto in sintetico del campo di calcio ...

17 ottobre 2017

Un nuovo manto in sintetico al campo da calcio dell’impianto sportivo dell’Affrico in viale Fanti. Un intervento da oltre 590mila euro che rende la struttura più moderna ed efficiente. Al taglio...

Al via le celebrazioni del centenario della nascita di ...

17 ottobre 2017

“1917-2017 Pietro Grossi. L’istante zero” è il progetto speciale promosso dal Comune di Firenze per celebrare il centenario della nascita del grande compositore (Venezia, 1917 –...