NOTIZIA

Inaugurata nel Salone dei Cinquecento la 92esima edizione di Pitti Immagine Uomo

“Noi che siamo chiamati temporaneamente a governare Firenze abbiamo una missione: creare un ecosistema pensato per aiutare e sostenere chi crea, chi produce, chi lavora e chi espone in questa città. Questo è il nostro primo obiettivo, che si traduce in alcune priorità come lavorare sulle infrastrutture”. Lo ha detto il sindaco Dario Nardella nel suo intervento di apertura dell’edizione numero 92 di Pitti Immagine Uomo. Alla cerimonia, che si è tenuta nel Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio, hanno partecipato tra gli altri il sottosegretario allo Sviluppo economico Ivan Scalfarotto, il presidente di Pitti Immagine Claudio Marenzi e il presidente del Centro di Firenze per la moda italiana (CFmi) Andrea Cavicchi.

 

“In questo momento su Firenze abbiamo 3 miliardi di investimenti sulle grandi opere pubbliche – ha spiegato il sindaco -. I tanti cantieri aperti creano disagi, ma una città che ha i cantieri è una città che si sta trasformando, che si affaccia al nuovo millennio e che si misura con le grandi capitali europee. Questo è il destino di Firenze, questa è la nostra ferma volontà: offrire a tutti una città viva, efficiente, dinamica, smart, internazionale e capace di portare un valore aggiunto alla reputazione del nostro Paese”. “In questo ecosistema c’è anche un altro tratto distintivo di Firenze – ha continuato Nardella -: il mondo della formazione e i giovani. In città abbiamo 68 università e istituti stranieri, una popolazione di 15 mila giovani che vengono da ogni angolo del mondo per studiare architettura, storia dell’arte, design della moda ed economia. Ragazzi che vengono qui per respirare qualcosa di nuovo e diverso. È la storia e l’identità di questa città e di questo sistema”. “Questo sistema di formazione internazionale si incrocia in modo impressionante proprio con la moda – ha aggiunto il sindaco -. E non è un caso che qui abbiamo alcune delle scuole di maggior successo a livello internazionale, come non è un caso che questi istituti vedono di anno in anno aumentare le richieste di iscrizione. Noi coltiviamo la missione di essere un grande laboratorio e un grande cantiere di formazione per le nuove generazioni che influenzeranno in modo decisivo gli stili, i gusti e le tendenze. I giovani sono i creativi di domani, saranno loro a creare la nuova domanda sempre più globale, integrata, interessante e dinamica. Le nuove generazioni non sono solo il futuro, sono l’energia di oggi, di questa realtà e della nostra città. Io credo che Pitti può attingere a questo straordinario patrimonio”. “E infine mi vorrei soffermare su un terzo aspetto dell’ecosistema che Firenze vuole offrire all’economia e all’industria della moda: l’arte e la cultura – ha concluso il sindaco Nardella -. Quando noi portiamo l’Italia in giro nel mondo, portiamo una narrazione che parla di moda, di creatività, di imprenditorialità, di arte e di cultura. Questo rende insostituibile il ‘made in Italy’. Credo che l’arte e la cultura si mescolano con grande naturalezza ed efficacia con il mondo della moda e quello che abbiamo visto ieri sera per l’inaugurazione di Pitti Immagine Uomo in piazza Pitti ne è una dimostrazione”.

FOTO

Title

Previous
Next

ALTRE NOTIZIE

  • Attentati in Spagna, bandiere a mezz’asta a Palazzo ...

    19 agosto 2017

    Ancora una volta una città europea colpita. Nostra missione è combattere il terrorismo senza tregua e promuovere la cultura ovunque senza tenere le rispettive identità Firenze è vicina alla...

  • Ad Anita dico: non sei sola

    18 agosto 2017

    Il sindaco dopo la denuncia della ragazza: “C’è un filo rosso che lega le offese sui social alle minacce alla Boldrini, fino alle molestie sul tram che lei ha subìto”. Via alla...

  • Tramvia, sopralluogo ai cantieri di via Valfonda e piazza ...

    17 agosto 2017

    Lavori come da programma. Da settembre gli ultimi mesi difficili per la circolazione Procedono come da programma i lavori della tramvia. Stamani il sindaco Dario Nardella insieme all’assessore alla...

  • Liberazione: 11 agosto dedicato ai giovani. Da Firenze una ...

    11 agosto 2017

    Ecco il mio intervento sull’Arengario di Palazzo Vecchio in occasione della celebrazione del 73esimo anniversario della Liberazione di Firenze dai nazifascisti. “Buongiorno a tutte e a tutti. La...

  • Firenze, arriva nei quartieri l’ufficio mobile della ...

    8 agosto 2017

    Da ieri tutti i quartieri di Firenze sono presidiati dall’Ufficio Mobile della Polizia Municipale. Un pattugliamento itinerante che controlla strade, piazze, giardini e lungarni. Essere più...

  • Apre il Camminamento Torrigiani con gli Animali Fantastici ...

    27 luglio 2017

    Oggi si realizza un piccolo sogno, un grande progetto. Abbiamo aperto il “camminamento Torrigiani” in riva sinistra. L’idea, nata durante i lavori per la ricostruzione del Lungarno,...

  • Arriva il Global Service, una rivoluzione nella ...

    26 luglio 2017

    Un cambiamento profondo per la manutenzione delle strade cittadine. Dopo l’esperimento effettuato negli anni scorsi nei Quartieri 2 e 5, adesso è arrivato il momento del Global Service per...

  • A San Firenze nasce il nuovo Centro internazionale per le ...

    25 luglio 2017

    “Oggi presentiamo un luogo importante non solo per Firenze ma anche per l’Italia e per tutto il mondo. Franco Zeffirelli ha voluto portare qui questo Centro, non solo un museo ma un luogo legato...

  • Il bike sharing MOBIKE arriva a Firenze

    24 luglio 2017

    Debutta il 2 agosto il bike sharing a flusso libero made in Florence. Con biciclette dotate di Gps e facilmente identificabili grazie al loro telaio in alluminio, le ruote arancioni, il sellino e il...

  • Inizia la demolizione del biennio Isis Da Vinci

    24 luglio 2017

    Terminata la bonifica, al biennio dell’Isis Leonardo Da Vinci sono cominciati i lavori per demolire il vecchio prefabbricato. Il via alle operazioni lo ha dato questa mattina il sindaco Dario...

  • Firenze Smart City grazie all’alleanza tra Comune ed ...

    21 luglio 2017

    Firenze si candida a essere una delle Smart City più all’avanguardia d’Italia. Mobilità elettrica, pubblica e privata, ed efficienza energetica sono i punti cardine della collaborazione tra...

  • Nuova pista ciclabile sulla riva sinistra dell’Arno

    20 luglio 2017

    Pronta la nuova pista ciclabile lungo la riva sinistra dell’Arno, tra il Lungarno dei Pioppi, i giardini dell’Argingrosso e il Ponte dell’Indiano e poi fino alla confluenza con la Greve. Si...

ALTRE NOTIZIE

Attentati in Spagna, bandiere a mezz’asta a Palazzo ...

19 agosto 2017

Ancora una volta una città europea colpita. Nostra missione è combattere il terrorismo senza tregua e promuovere la cultura ovunque senza tenere le rispettive identità Firenze è vicina alla...

Ad Anita dico: non sei sola

18 agosto 2017

Il sindaco dopo la denuncia della ragazza: “C’è un filo rosso che lega le offese sui social alle minacce alla Boldrini, fino alle molestie sul tram che lei ha subìto”. Via alla...

Tramvia, sopralluogo ai cantieri di via Valfonda e piazza ...

17 agosto 2017

Lavori come da programma. Da settembre gli ultimi mesi difficili per la circolazione Procedono come da programma i lavori della tramvia. Stamani il sindaco Dario Nardella insieme all’assessore alla...