NOTIZIA

Cimitero di Rifredi, sopralluogo del sindaco Nardella e dell’assessore Funaro

Sopralluogo del sindaco Dario Nardella e dell’assessore al Welfare Sara Funaro al cimitero di Rifredi, dove sono stati completati da poco un importante intervento di ampliamento della struttura e la realizzazione di 540 nuovi ossarini (primo lotto di lavori). Sono, invece, ancora in corso i lavori di adeguamento delle coperture della parte monumentale del cimitero.

“Con questo intervento completiamo il piano degli investimenti sui cimiteri cittadini che in cinque anni ha visto importanti riqualificazioni e significativi stanziamenti – ha dichiarato il sindaco Nardella –. Tra i lavori realizzati anche gli ampliamenti, gli interventi sul verde e sul decoro per dare a chi visita i cimiteri per pregare e ricordare i propri cari un ambiente dignitoso, gradevole e di facile accessibilità”.

“Oggi è un giorno importante perché diamo risposte che i cittadini chiedevano da tempo – ha aggiunto l’assessore Funaro –. Il cimitero di Rifredi è stato ampliato cimitero con un incremento dei posti sia a terra che negli ossarini, sono stati realizzati alcuni lavori di manutenzione e un nuovo ingresso su via delle Tre Pietre. Quest’ultimo intervento in particolare consentirà anche la riqualificazione dell’area con nuovi parcheggi e un nuovo impianto di illuminazione pubblica”.

L’intervento, dell’importo complessivo di 332.355 euro è stato eseguito dalla ditta Consorzio stabile Aurora S.C.A.R.L., mentre la progettazione e la conduzione dei lavori sono state curate dai tecnici della Direzione Servizi tecnici del Comune.

Nella porzione di terreno vicino al cimitero e confinante con via delle Tre Pietre è stata realizzata un’area divisa in due parti e delimitata da un muro fatto in pannelli in calcestruzzo: un’area è utilizzata come deposito dei residui delle esumazioni; l’altra è adibita ad area cimiteriale in cui sono stati realizzati nuovi blocchi di ossarini.

In questo primo lotto di lavori sono stati realizzati blocchi predisposti per ospitare circa 3.300 ossarini di cui 540 già stati realizzati.

La nuova area cimiteriale è stata concepita per realizzare ulteriori ossarini per un totale di 3.077 in tutto per poter arrivare a una capienza complessiva di 6.377 ossari. Inoltre, è stata adeguata alla normativa di abbattimento delle barriere architettoniche.

Per le concessioni dei nuovi ossarini i familiari dei defunti dovranno lasciare i propri recapiti ai custodi del cimitero o telefonare ai numeri 0552625514 – 0552625512 – 0552625520 – 0552625521.

I familiari saranno poi convocati su appuntamento presso gli uffici delle Cappelle del Commiato in ordine temporale sulla base della graduatoria redatta dall’ufficio.

Nel corso del mandato nei cimiteri comunali fiorentini sono stati effettuati numerosi e importanti lavori di consolidamento, ampliamento, restauro, messa in sicurezza, rifacimento e riorganizzazione degli spazi per un totale di 6.255.000 euro. A questi lavori si aggiungono interventi di costruzione di 5.565 nuovi ossarini. Inoltre, nei cinque anni di mandato è stato riqualificato il Giardino delle rimembranze a Trespiano, è stato attivato il nuovo Tempio crematorio e sono partiti i lavori di restauro e piccola manutenzione al cimitero delle Porte Sante in collaborazione con scuole e associazioni di volontariato, grazie ai quali sono stati realizzati sette restauri di monumenti funebri di pregio e la spolveratura di circa cento piccoli manufatti.

FOTO

Title

Previous
Next

ALTRE NOTIZIE

  • Bene la prima ma dobbiamo ricostruirci. La mia intervista a ...

    29 Maggio 2019

    «Zingaretti ha passato la prima prova ma attenzione: niente trionfalismi. Io non credo alle elezioni anticipate, rischieremmo di non essere pronti. Prima dobbiamo ricostruirci». Il giorno dopo il...

  • “Subito un candidato per la Regione”. La mia ...

    29 Maggio 2019

    È il sindaco che nel tempo della crociata salviniana ha sconfitto la Lega, polverizzato i 5 stelle, annientato le altre forze politiche in campo. Preferito dal 57% dei fiorentini, oltre 109mila voti...

  • Sport come partecipazione, socialità, aggregazione

    24 Maggio 2019

    In questi anni ne ho avuto tante dimostrazioni. Ma oggi, devo dire, l’ho davvero potuto toccare con mano. Sport significa aggregazione, inclusione sociale. Sport significa fare comunità. E con...

  • 22 Maggio 2019

    Pensava di guarire le sue pene d’amore scarabocchiando i muri del loggiato del Corridoio Vasariano. Non solo non ha risolto nulla, ma è stato scoperto ed individuato dai vigili ed è scattata...

  • Gli appuntamenti di giovedì 23 maggio

    22 Maggio 2019

    Ecco i miei appuntamenti per giovedì 23: Ore 8, in diretta a Controradio. Ore 11.30, posa della prima pietra di “Palazzo Wanny” (via del Cavallaccio, 32). Ore 13, sopralluogo in piazza delle...

  • Giovani, mobilità, cultura

    21 Maggio 2019

    Sopralluogo questa mattina all’ex Panificio Militare: ora c’è l’approvazione definitiva al piano di recupero. Dopo anni di abbandono l’intervento porterà alla trasformazione dell’area,...

  • Gli appuntamenti di mercoledì 22 maggio

    21 Maggio 2019

    Ecco i miei appuntamenti per mercoledì 22: – Ore 7.30, in diretta ospite alla rassegna stampa del Tgt di Italia7. – Ore 12.15, conferenza stampa sulle indagini della Polizia municipale...

  • Orti urbani e impianti sportivi riqualificati

    20 Maggio 2019

    Un sogno sostenibile che può diventare realtà: con nove spazi verdi recuperati in tutti i quartieri, vogliamo garantire un orto per ogni fiorentino che lo vorrà. Il progetto Orti Urbani continua a...

  • Gli appuntamenti di martedì 21 maggio

    20 Maggio 2019

    Ecco i miei appuntamenti per martedì 21: Ore 8, in diretta su Lady radio. Ore 9.30, sopralluogo al Panificio Militare (via dei Marignolli). Ore 11, a Montedomini per l’inaugurazione della sede...

  • Cascine in festa, via allo sprint finale

    20 Maggio 2019

    La pioggia non ha fermato il grande picnic alle Cascine. Ieri c’erano almeno 1700 persone, non più, come inizialmente previsto, al prato del Quercione ma all’ippodromo del Visarno. Nonostante la...

  • Domenica di sport e festa

    19 Maggio 2019

    Corsa bagnata, corsa fortunata! Un fiume blu e arancione ha “invaso” Firenze incurante della pioggia: più di 13mila persone hanno partecipato alla Deejay Ten, gara non competitiva...

  • Gli appuntamenti di lunedì 20 maggio

    19 Maggio 2019

    Ecco i miei appuntamenti per lunedì 20: – Ore 10.30, sopralluogo agli orti sociali all’Argingrosso (via delle Isole). – Ore 14.45, Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio per la Hall...

ALTRE NOTIZIE

Bene la prima ma dobbiamo ricostruirci. La mia intervista a ...

29 Maggio 2019

«Zingaretti ha passato la prima prova ma attenzione: niente trionfalismi. Io non credo alle elezioni anticipate, rischieremmo di non essere pronti. Prima dobbiamo ricostruirci». Il giorno dopo il...

“Subito un candidato per la Regione”. La mia ...

29 Maggio 2019

È il sindaco che nel tempo della crociata salviniana ha sconfitto la Lega, polverizzato i 5 stelle, annientato le altre forze politiche in campo. Preferito dal 57% dei fiorentini, oltre 109mila voti...

Sport come partecipazione, socialità, aggregazione

24 Maggio 2019

In questi anni ne ho avuto tante dimostrazioni. Ma oggi, devo dire, l’ho davvero potuto toccare con mano. Sport significa aggregazione, inclusione sociale. Sport significa fare comunità. E con...