NOTIZIA

Centro alimentare polivalente e stadio nell’area Mercafir, nuovo passo avanti: esclusa la valutazione ambientale strategica per la variante al regolamento urbanistico

Un altro passo avanti per la realizzazione dello stadio e del nuovo Centro alimentare polivalente: dopo la delibera di indirizzo del 14 ottobre scorso, la giunta ha approvato ieri l’esclusione della variante dalla valutazione ambientale strategica.

Dopo l’incontro con il presidente della Fiorentina Rocco Commisso della settimana scorsa, sono già state effettuate quindi le prime valutazioni approvate dalla giunta ed è in corso di definizione la delibera per l’adozione della variante sull’area Mercafir. La variante consentirà la vendita dell’area per la realizzazione dello stadio e definirà l’accelerazione delle procedure per la realizzazione del nuovo mercato.

Nel dettaglio, con la delibera approvata oggi, la giunta ha escluso dalla valutazione ambientale strategica la proposta di variante al regolamento urbanistico per la realizzazione del nuovo Centro alimentare polivalente e del nuovo stadio, riconducendola tra l’altro alla tipologia delle ‘varianti semplificate’ in quanto precisa alcuni aspetti senza modificare la previsione né in termini di localizzazione né di dimensioni. La variante non comporta impatti ambientali diversi da quelli già valutati nel 2012 e nel 2015.

La proposta di variante fa seguito all’atto di indirizzo della giunta comunale del 14 ottobre scorso, che aveva ribadito l’interesse alla realizzazione del nuovo stadio, confermando interamente la previsione urbanistica contenuta nel regolamento vigente e precisando alcuni aspetti. In particolare, le precisazioni riguardano: l’aspetto patrimoniale, considerato che lo stadio potrà essere realizzato e gestito da un operatore privato su un terreno acquisito in proprietà; la modalità attuativa, poiché il comparto nord potrà essere attuato attraverso l’approvazione di un progetto di opera pubblica; la Sul e le destinazioni d’uso con l’attribuzione specifica a ciascun comparto; le condizioni al contorno, visto che la messa in esercizio dello stadio sarà subordinata alla realizzazione dello svincolo di Peretola e della stazione aeroporto del servizio ferroviario metropolitano.

È stato verificato che nessuna delle proposte di modifica della scheda relativa al Centro alimentare polivalente comporta impatti sull’ambiente diversi da quelli già valutati in sede di Vas della variante al Prg 2012 e di Vas del Regolamento urbanistico 2015. Per il Comparto Nord (mercato ortofrutticolo) la procedura, oltre a garantire la coerenza con le attuali disposizioni, consente una valutazione ambientale più accurata considerato il maggior livello di dettaglio del progetto rispetto al piano; nel caso del comparto sud (nuovo stadio) sono previste entrambe le procedure e quindi una maggiore garanzia ambientale per gli interventi in progetto.

Taggato con: , , ,

FOTO

Title

Previous
Next

ALTRE NOTIZIE

  • Lungarno Diaz, “Con la Regione concordato un intervento ...

    19 Novembre 2019

    Il punto a seguito del sopralluogo effettuato dopo la fuga di gas e la scoperta di una cavità sotto il piano stradale. “Stamani ho sentito il presidente Rossi e abbiamo concordato di intervenire...

  • Storico accordo di collaborazione fra Orchestra della ...

    19 Novembre 2019

    “La musica e l’arte protagoniste di un progetto di unione tra due capitali culturali globali” Storico accordo di collaborazione fra Orchestra della Toscana e Orchestra del Teatro Mariinsky di...

  • Venezia: “Firenze è vicina, pronti a dare una mano”

    13 Novembre 2019

    “Firenze ha ancora negli occhi e nel cuore le immagini della terribile alluvione dell’Arno che colpì la nostra città il 4 novembre 1966. Ma non dimentica che anche Venezia quel giorni di oltre...

  • Firenze, Nardella: “È il momento di un patto ...

    13 Novembre 2019

    Il sindaco pronto a organizzare una mobilitazione politica e a convocare un tavolo a Palazzo Vecchio con le altre istituzioni fiorentine, i cittadini e le associazioni “C’è un filo...

  • “PD, si impari dal buon governo nei nostri ...

    7 Novembre 2019

    Il sindaco di Firenze sempre più lanciato come l’uomo nuovo dem: “Si impari dal buon governo nei nostri territori” Super sindaco di Firenze (al secondo mandato con una valanga di...

  • Festa dell’Albero oggi nel parco di Villa Strozzi

    7 Novembre 2019

    Con l’Assessore Funaro e il presidente del Q4 insieme ai bambini della primaria Monticelli Cento nuovi alberi nei parchi cittadini, piantati insieme alle classi delle scuole primarie...

  • Anniversario alluvione, “Firenze pronta a candidarsi ad ...

    6 Novembre 2019

    “Le città, quando vengono colpite e ferite, si trovano sempre di fronte alla sfida della ricostruzione e mai come in questi anni quella del cambiamento climatico è la vera grande sfida che ci...

  • «Il dialogo con i 5 stelle deve andare avanti. Anche Renzi ...

    2 Novembre 2019

    Nardella: ma il Pd è in mano al ceto politico romano Sindaco Dario Nardella, avanti con il governo o meglio votare?  «È sbagliato ipotizzare il voto, il governo è nato da pochissimo e sta...

  • Inaugurato il nuovo parcheggio dell’ex Meccanotessile

    30 Ottobre 2019

    75 posti auto a disposizione dei residenti. “Un importante tassello della riqualificazione dell’area” Un nuovo parcheggio a servizio in particolare dei residenti. È l’area di...

  • “Il Governo con i 5s deve andare avanti ma è il Pd a ...

    29 Ottobre 2019

    Dario Nardella un po’ se lo aspettava. «I dati elettorali alle ultime europee e prima ancora quelli delle politiche avevano delineato un trend che segnava una grande difficoltà del Pd e del...

  • Piazza Annigoni, inaugurato il nuovo Mercato delle Pulci

    28 Ottobre 2019

    “Oggi piazza Annigoni trova una nuova anima” Un mercato coperto, interamente dedicato all’antiquariato, in piazza Annigoni. E’ il nuovo Mercato delle Pulci, che è stato inaugurato con...

  • 18esimo a Palazzo

    28 Ottobre 2019

    Oltre duecento neodiciottenni fiorentini festeggiano in Palazzo Vecchio Oltre duecento giovani hanno partecipato, nel Salone dei Cinquecento, a ‘18esimo a Palazzo’, l’iniziativa che raccoglie e...

ALTRE NOTIZIE

Lungarno Diaz, “Con la Regione concordato un intervento ...

19 Novembre 2019

Il punto a seguito del sopralluogo effettuato dopo la fuga di gas e la scoperta di una cavità sotto il piano stradale. “Stamani ho sentito il presidente Rossi e abbiamo concordato di intervenire...

Storico accordo di collaborazione fra Orchestra della ...

19 Novembre 2019

“La musica e l’arte protagoniste di un progetto di unione tra due capitali culturali globali” Storico accordo di collaborazione fra Orchestra della Toscana e Orchestra del Teatro Mariinsky di...

Venezia: “Firenze è vicina, pronti a dare una mano”

13 Novembre 2019

“Firenze ha ancora negli occhi e nel cuore le immagini della terribile alluvione dell’Arno che colpì la nostra città il 4 novembre 1966. Ma non dimentica che anche Venezia quel giorni di oltre...