NOTIZIA

Dopo 23 anni apre al pubblico il grande giardino del Guarlone

Un giardino di oltre 13mila metri quadrati finora chiuso al pubblico e che ora, dopo 23 anni, sarà a disposizione dei cittadini del quartiere 2. É la grande area verde del Guarlone, realizzata come opera di urbanizzazione legata al Piano casa ’87, ma mai aperta al pubblico.
Taglio del nastro questo pomeriggio con il sindaco Dario Nardella, l’assessore all’Urbanistica Giovanni Bettarini, il presidente del Quartiere 2 Michele Pierguidi, la presidente della Commissione Cultura e Sport Maria Federica Giuliani e il consigliere comunale Angelo D’Ambrisi.
Il giardino sarà aperto dalle 8 alle 20. Le aperture e le chiusure saranno garantite dall’associazione ‘Gli amici della terra’.

 

La vicenda andava avanti dal 1994; risale all’attuazione del Piano casa ’87 e agli obblighi legati alle opere di urbanizzazione, tra le quali rientrava la creazione da parte dei costruttori di un giardino al Guarlone, che fu però realizzato solo in parte.
La convenzione del 1994 con le cooperative edilizie prevedeva, infatti, la cessione a titolo gratuito al Comune delle aree destinate a verde pubblico in località Guarlone per una superficie di oltre 13mila metri quadrati. Dopo un lungo lavoro dell’amministrazione per ricomporre la vicenda e far completare i lavori, l’area verde può finalmente aprire al pubblico.
“Questo giardino che potremo definire parco, perché è molto grande, era atteso da anni – ha detto il sindaco Nardella -. Voglio ringraziare i tecnici del Comune, il quartiere con il presidente Pierguidi e soprattutto i cittadini che sono stati determinati e ci hanno dato una grande mano per arrivare all’apertura. Oggi è un giorno da ricordare, di festa per i bambini che finalmente possono correre liberamente in questo spazio di bellezza, relax e divertimento”. “Questo giardino è uno dei tasselli del nostro progetto Onda verde, che prevede la riapertura di molti parchi e giardini in tutta la città – ha spiegato il sindaco -. Già domani saremo all’Isolotto per aprire insieme ai cittadini il giardino del Torcicoda. Onda verde è un programma ambizioso che portiamo avanti con i presidenti di quartiere e i cittadini perché crediamo che questo sia il modo migliore di lavorare”.

 

“Abbiamo risolto una vicenda che andava avanti dal 1994 – ha detto l’assessore Bettarini – Oggi possiamo restituire ai cittadini un grande giardino, aprendo al pubblico un’area verde di oltre 13mila metri quadrati. La vicenda – ha spiegato l’assessore – risale all’attuazione del Piano casa ’87 e agli obblighi legati alle opere di urbanizzazione, tra le quali rientrava la creazione da parte dei costruttori di un giardino al Guarlone, che fu però realizzato solo in parte. Dopo un lungo lavoro dell’Amministrazione per ricomporre la vicenda e far completare i lavori, l’area verde può finalmente aprire al pubblico”.
“Un intervento importantissimo per il Quartiere 2 in una zona che ne aveva grande bisogno – ha detto il presidente Michele Pierguidi -. Sono molto felice dell’apertura di questo bellissimo giardino, fortemente atteso dai cittadini del quartiere”.

FOTO

Title

Previous
Next

ALTRE NOTIZIE

ALTRE NOTIZIE

Oltrarno su misura, una nuova guida e una App per scoprire ...

18 ottobre 2017

Oltre l’Arno si svela una Firenze tutta da scoprire, ricca di botteghe artigiane, di piccoli locali e trattorie, di fiorentini che vivono ancora la città lontani dai flussi classici del turismo....

Inaugurato il nuovo manto in sintetico del campo di calcio ...

17 ottobre 2017

Un nuovo manto in sintetico al campo da calcio dell’impianto sportivo dell’Affrico in viale Fanti. Un intervento da oltre 590mila euro che rende la struttura più moderna ed efficiente. Al taglio...

Al via le celebrazioni del centenario della nascita di ...

17 ottobre 2017

“1917-2017 Pietro Grossi. L’istante zero” è il progetto speciale promosso dal Comune di Firenze per celebrare il centenario della nascita del grande compositore (Venezia, 1917 –...